Bacche di Acai Biologiche in Polvere - Freeze-Dried - 50 gr. Prodotto in Brasile, Liofilizzato, Crud...
9.98€
Migliore prodotto dell'anno
100% ingredienti naturali
Garanzia Amazon soddisfatto o rimborsato
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
Bacche di Acai Biologiche in Polvere - Freeze-Dried - 100 gr. Prodotto in Brasile, Liofilizzato, Cru...
15.89€
Prodotto venduto su Amazon
Sconto del 10% sul primo acquisto
Made in Italy
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
Bacche di Acai Biologiche in Polvere - Freeze-Dried - 200 gr. Prodotto in Brasile, Liofilizzato, Cru...
25.89€
Garanzia Amazon
Sconto sul primo acquisto
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
ROXBERRI® Acai Bowl Multipack - 12 x 150g Acai Puree - PURE - 12 Smoothie Packs a base di bacche di...
29.9€
Venduto da Amazon
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon

Le bacche di Acai sono il frutto di una palma sempreverde originaria delle foreste del Brasile. Quest’albero può arrivare ad un’altezza di oltre 20 metri. Di recente le richieste di queste bacche di acai sono state davvero numero e hanno provveduto ad incrementare la produzione e seminagione di questa pianta, cominciando coltivazioni anche in tutto il sud America.

Le bacche sono molto simile all’acino d’uva nera, solo che contengono meno succo ed un solo seme. Questi piccoli frutti nascono in pannocchie dalle quali possono essere estratte fino ad 900 elementi.

I semi delle bacche di questo albero sono ricchi di grassi. Infatti, attraverso un’apposita procedura di estrazione si dà vita ad un liquido denominato olio di Acai.

L’olio di acai è un composto ricco di fenolici, che sono sostanze derivate da estrazioni vegetali. Questi estratti sono usati nell’ambito della cosmesi per realizzare creme e prodotti esfolianti. I tipi di fenolici derivati sono l’acido vanillico, l’acido siringico, l’acido pi-idrossibenzoico, l’acido protocatecuico e l’acido ferulico.

L’olio realizzato con le bacche di acai è di colore verde, al gusto risulta dolce e presenta un alto contenuto di acidi grassi. Può essere usato questo tipo di olio per cucinare, come ad esempio per la cottura e per condire l’insalata. Molto utile in cosmesi per la realizzazione di vari prodotti come detergenti, come shampoo e saponi, ma anche per prodotti idratanti per la pelle.

L’olio di acai è anche impegnato come liquido di contrasto per diverse procedure mediche, come ad esempio durante un esame medico noto come risonanza magnetica. Viene utilizzato anche in cucina, come colorante alimentare naturale.

4 prodotti a base di acai – Naturale Bio

Il prim integratore alimentare a base di bacche in polvere è realizzato dall’azienda Naturale Bio. L’acai è una bacca dal colore blu-viola che si presente in alcune palme della foreste dell’Amazzonia.

Questa polvere è pensata per migliorare l’organismo con le sue proprietà benefiche a base di bacche di acai. Il frutto ha un gusto molto simile al mirtillo o al cioccolato e può essere sciolto in acqua, può essere aggiunto a frullati proteici, a bevande e allo yogurt.

Acai proprietà le bacche della palma di acai hanno un contenuto molto elevato di fibre, di vitamine A, di potassio, di calcio e ferro. Tutte queste caratteristiche benefiche lo rendono il prodotto perfetto, piacevole da assumere nelle diete in particolare considerando il buon sapore di queste bacche.

La vitamina A supporta il sistema immunitario, incrementa i livelli dei globuli bianchi e di quelli rossi in caso di stati febbrili e influenze. Il potassio contenuto nelle bacche di acai aiutano a regolare il corretto funzionamento del sistema nervoso.

L’integratore alimentare in polvere risulta essere biologico al 100%. La sua lavorazione non prevede l’utilizzo di pesticidi e fertilizzanti chimici, che non fanno bene al nostro organismo e non giovano alla nostra salute.

Questo prodotto è realizzato in Brasile e presenta il certificato biologico da organismi di controllo autorizzati dal Ministero delle Politiche Agricole. Questo integratore, una volta estratto, è sottoposto un processo di congelamento e macinamento perché si è potuto osservare come questi alimenti conservati a basse temperature riescono a preservare tutte le sostanze nutritive contenute in esse.

Si consiglia di assumere questo prodotto diluendolo in acqua, in yogurt, in latte o qualsiasi alimento a proprio piacimento.

Sevenhills Wholefoods

Il secondo prodotto a base di bacca di acai che analizziamo oggi è quello realizzato dall’azienda Sevenhills Wholefoods. Le bacche di acai sono un frutto che nasce spontaneamente in Amazzonia e in Sud America.

È una bacca che viene raccolta da una palma molto alta, sempreverde e disponibile in tutti i periodi dell’anno. Da ogni palma vengono estratte fino a 20.000 bacche. La polvere ottenuta da quest’azienda è considerata essere una varietà premium.

Fin dall’antichità è più che noto che le bacche di acai apportano diverse proprietà, ad esempio quelle antiossidanti. La consistenza fisica è diversa, è più secca e leggermente polverosa rispetto a quella degli integratori prodotti da altre aziende.

Le bacche sono accuratamente scelte e raccolte a mano dagli agricoltori con tecniche tradizionali, subito dopo avviene il processo di pressatura fino a diventare una polpa e liofilizzate in una polvere fine. Questa polvere può essere integrata unendola ad acqua, yogurt, latte e altre tipologie di bevande.

La polvere di acai viene realizzata da quest’azienda proviene unicamente da produzioni biologiche. COn la parola organico significa lavorare con la natura e un ambiente migliore, infatti i livelli di pesticidi sono più bassi, non sono utilizzati diserbanti o fertilizzanti, il suolo viene gestito in un modo più sostenibile.

Il prodotto è composto unicamente da bacche di acai polverizzate, al 100%. I semi delle bacche di Acai sono un’incredibile fonte di grassi. Sono anche fonte naturale di antiossidanti.

Si consiglia di ascoltare il parere del proprio medico curante prima di iniziare ad utilizzare l’integratore.

Sana Expert

Il terzo prodotto a base di acai di oggi è realizzato dall’azienda alimentare Sana Expert. Questo articolo si presenta in capsule e ne contiene 120.

L’ideale sarebbe integrare due capsule al giorno, dopo i pasti principali. Le bacche di acai sono importate direttamente dall’Amazzonia e sono note per la quantità elevata di antiossidanti che contengono nelle loro bacche.

Gli antiossidanti sono necessari per combattere i danni creati dai radicali liberi. Esistono molti fattori che contribuiscono alla produzione dei radicali liberi: inquinamento, fumo, alcool, stress ed esposizione al sole in modo continuativo.

All’interno di queste bacche di acai sono presenti anche un alto contenuto energetico, in grado di aiutare mente e corpo in molte situazioni, quali stress fisico e tensione mentale. Le bacche sono una fonte incredibile di vitamine e minerali, contiene diversi grassi come l’omega 3 e omega 6.

È anche utile per chi vuole perdere qualche kilo in quanto è stato osservato essere un buon stimolante per l’organismo. Il prodotto è interamente naturale, di coltivazione e manifattura biologica.

Gli ingredienti sono al 100% naturali e non contengono glutine, lattosio, fruttosio, conservanti e additivi chimici, quindi è un integratore adatto a vegani e vegetariano. Questo è un prodotto che può essere utilizzato anche per lunghi periodi di tempo sia dalle donne che dagli uomini, quindi ideale da integrare ad un tipo di dieta a lungo termine.

Il prodotto è composto da 120 capsule, quindi può durare fino a due mesi considerando che vanno assunte due capsule al giorno dopo i pasti. Il prodotto ha origini tedesche, ma è stato approvato dal ministero della salute italiano.

Biotiva

Il quarto prodotto di oggi che analizzeremo è quello venduto dall’azienda tedesca Biotiva. Questo integratore alimentare in polvere contiene bacche di acai liofilizzate pure al 100%, queste bacche derivano da una coltivazione biologica che viene promossa nella regione brasiliana dell’Amazzonia.

Le bacche di questa palma sono raccolte due volte l’anno nonostante sia una pianta che fiorisce e produca frutti tutto l’anno. Il frutto usato per produrre questo articolo provengono da coltivazioni esclusivamente biologiche e sostenibile in Amazzonia.

Dopo la raccolta, sono macinate in modo da non danneggiare i principi attivi contenuti nelle bacche. Dopo la macinazione la polvere viene congelata, per rendere i principi attivi più longevi.

L’integratore è vegan, privo lattosio,  glutine, soia e senza zuccheri aggiunti. L’azienda ha tra i sui valori il rispetto per l’ambiente, e ci tiene particolarmente a non danneggiarla evitando l’utilizzo di pesticidi, erbicidi e OGM.

Il prodotto risulta quindi essere vegano e non contiene additivi. L’azienda produce prodotti biologici da più di 35 anni, lavora principalmente in Germania ed affida la realizzazione dei suoi prodotti biologici a contadini e fabbricanti affidabili che lavorano nei migliori territori di coltivazione.

Per ogni prodotto che viene acquistato, l’azienda si impegna a piantare un albero per ogni prodotto venduto, per una maggiore protezione del clima e per un’emissione minore di CO2.

Il prodotto può essere utilizzato per creare bevande energetiche, dolci e colazioni nutrienti in quanto si presenta come una polvere marroncina simile al cacao. Il sapore è fruttato e piacevole, quindi può essere integrato in yogurt, latte, frullati, e impasti per dolci.

Acai benefici: quali?

Il nome acai deriva dalla traduzione portoghese di una parola che significa frutto “che piange o secerne acqua”. Il suo uso può essere rintracciato fin dll’antichità.

La pianta nativa dell’amazzonia può essere usata in vari ambiti e in vari modi date le infinite proprietà benefiche. Questi frutti hanno proprietà antiossidanti, dimagranti, antitumorali e antinfiammatorie.

Infatti, sono impiegate anche in creme viso e creme corpo, usando l’olio che proviene direttamente dalla spremitura di queste bacche. Hanno anche caratteristiche lavanti, infatti non è raro trovare quest’olio utilizzato nella produzione di shampoo e balsamo di origine naturale.

Sono utili anche per realizzare saponi e deodoranti delicati sulla pelle che contengono le proprietà estratte da questa palma. Il frutto di questa palma rientra fra i prodotti ella natura più nutrienti dell’Amazzonia.

Hanno caratteristiche antiossidanti, dimagranti, antitumorali e antinfiammatorie. Queste bacche assomigliano molto ai mirtilli neri solo che sono più grosse.

Presentano oppure sono simili uva nera però hanno un solo seme e meno succo. Nascono su palme di grandi dimensioni, si calcola che un singolo esemplare di palma possa arrivare a misurare oltre i trenta metri.

Da ogni singola pianta sono estratte oltre 20 000 bacche. Le bacche di acai sono potenti antiossidanti, soprattutto quelli presenti nella frutta di colore rosso e viola, sono anche ricchissime di vitamine, di proteine, di acidi grassi, di fibre, di minerali.

I gradi di antiossidanti contenuti in una singola bacca sono superiori a quelli contenuti in qualsiasi altra tipo di alimento. Gli integratori alimentari che si trovano in commercio sono di vasta produzione.

In particolare si possono trovare sotto forma di olii e di polvere, in quanto sono più facili da integrare in una dieta. Infatti non è difficile trovare nella rete informazioni per cucinare ricette che contengono la pianta di cui abbiamo parlato fino ad ora.

Acai controindicazioni quali?

L’acai è una palma fruttifera, può arrivare anche i 30 m di altezza. Le foglie sono generalmente lunghe fino a 3 metri. Le bacche sono piccole simili ai mirtilli, dalla colorazione porpora scura, e sono estratte da pannocchie composte da oltre 900 frutti, producono poco succo e hanno un grande nocciolo.

La buccia dei frutti maturi è di colore viola scuro, o verde acceso in base alla tipologia di açai e della sua maturità. Acai controindicazioni? Non sono riscontrate particolari controindicazioni legate all’assunzione di questa bacca proveniente dall’Amazzonia.

Ovviamente da che stiamo parlando di un frutto, forse è comunque preferibile non eccedere con le quantità. In generale la coltivazione avviene nell’interesse della natura, senza l’utilizzo di pesticidi, erbicidi, OGM, ma è comunque possibile che un abuso di queste bacche possa provocare nausea, vomito, diarrea, meteorismo, e intossicazioni alimentari.

Nelle persone allergici al frutto e ai principi attivi contenuti nelle bacche, è possibile si sviluppino reazioni cutanee, come rash, prurito, rossori, e pustole. Sono anche rilevati casi di difficoltà respiratorie, lacrimazione degli occhi, naso chiuso, gola secca, tosse, prurito agli occhi e al naso, cefalea, starnuti a ripetizione.

Escludendo i soggetti che possano avere reazioni allergiche alle bacche, non sono presenti particolari controindicazioni legate al consumo di questa pianta. Anzi, le proprietà benefiche sono tantissime e le bacche possono essere usate in diversi ambiti.

Le nostre considerazioni

Siamo arrivati alle considerazioni finali sulle bacche di acai. È particolarmente indicato l’uso dell’acai per assumere particolari principi attivi nel nostro corpo, come le varie vitamine e i vari agenti analgesici, antitumorali e antinfiammatori che la compongono.

Questa palma può essere assunta nel nostro corpo attraverso integratori alimentari, disponibili in polvere e liquidi, ma anche tramite l’alimentazione. Ci sono diverse ricette che contengano le bacche di cui abbiamo parlato in questo articolo.

In cucina, infatti, sono usate in particolare per creare dolci, dessert e bevande. Però può essere assunta anche unendo la polvere di queste bacche in un bicchiere d’acqua, di latte o in un vasetto di yogurt.

Il sapore risulta essere molto gradevole, molte soggetti trovano somiglianze con il mirtillo o al cioccolato. Il gusto dolciastro lo rende ottimo anche per condire un piatto o un’insalata.

Nel caso in cui si decida di usare integratori alimentari per inserire nel proprio organismo le proprietà benefiche di questa pianta, è consigliabile sentire il parere di un medico. Gli integratori non sono da considerare dei pasti sostitutivi e quindi è importante seguire una dieta bilanciata e di eseguire attività fisica, preferibilmente all’aperto.

Scopri altri articoli sul nostro sito e sulle pagine social dei nostri partner.