Arkopharma 8927 Acerola 1000 Masticabile, 30 compresse
8.54€
Migliore prodotto dell'anno
100% ingredienti naturali
Garanzia Amazon soddisfatto o rimborsato
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
Vitamina C Acerola, 160 mg Vitamina C Naturale da 660 mg di Estratto di Acerola, Vegan & Biodisp...
9.99€
Prodotto venduto su Amazon
Sconto del 10% sul primo acquisto
Made in Italy
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
Arkopharma Arkovital - Acerola 1000 Vitamina C Naturale Family Pack, Rosso, 60 Compresse
12.19€
Garanzia Amazon
Sconto sul primo acquisto
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
VITAMINA C 1000 mg Bio con ACEROLA Naturale e Biologica Con Bioflavonoidi, Vitamina A, Vitamine B1 e...
16.9€
Venduto da Amazon
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon

L’acerola è un frutto originario dell’America centro meridionale, nonostante oggi venga coltivata prettamente in Brasile. Il frutto di questa pianta ricorda molto la forma della nostra ciliegia, infatti è nota come “ciliegia delle Barbados” o “ciliegia del Brasile”.

E’ formato al suo interno, però, è quasi uguale a quello di un mandarino, proprio perché è composto da spicchi di colore arancione tendente al rossiccio e ha un sapore aspro, proprio come gli agrumi. Il frutto brasiliano ha un quantitativo molto elevato di Vitamina C, anche più alto di quello del kiwi e dell’arancia messi insieme.

Proprio per queste sue caratteristiche, quando è stata rilevata la proprietà vitaminica di questo frutto, la coltivazione della pianta di acerola è iniziata anche in Europa. L’acerola oltre ad avere un contenuto molto alto di vitamina A, contiene anche vitamina B e provitamina A, quasi la stessa quantità contenuta nelle carote.

Recenti studi hanno dimostrato che l’acerola proprietà sono date anche dai minerali presenti nel frutto ferro, calcio, potassio, magnesio, fosforo. Acerola benefici possiamo sicuramente parlare del suo potere antiossidante, considerando la presenza della Vitamina c.

Può essere usata per contrastare sintomi influenzali, stati febbrili, raffreddori e malattie a carico del sistema respiratorio come riniti allergiche e asma, tosse e infiammazione dei bronchi. Tra le sue caratteristiche troviamo la capacità di aumentare le difese immunitarie, facendo aumentare il numero di globuli bianchi e globuli rossi.

L’assunzione di questo frutto è particolarmente indicata durante il periodo invernale e primaverile, per contrastare sia gli stati febbrili e influenzali e anche come antistaminico naturale per combattere riniti allergiche e allergie al polline. Scopriamo insieme i migliori integratori a base di acerola venduti online.

4 prodotti a base di Acerola – Arkopharma

Il prim integratore alimentare di oggi è prodotto da Arkopharma. Confezione disponibile da trenta capsule contenenti acerola masticabili.

I principali ingredienti di questo prodotto sono estratto di acerola, sorbitolo, destrosio e aroma frutti rossi. I principi attivi presenti in questo frutto apportano benefici incredibili per il nostro corpo per diversi fattori. Infatti, l’acerola contiene la vitamina C è un valido rimedio naturale per contrastare gli stati di stanchezza ed affaticamento, aiuta a mobilitare il metabolismo facilitando anche la perdita di qualche kilo.

Supporta anche il regolare movimento intestinali fisiologico e aumenta la risposta del sistema immunitario e del sistema nervoso in caso di stati influenzali. Altra caratteristica di questo frutto brasiliano è quello di contribuire alla formazione di collagene presente nel nostro organismo.

Il collagene è tra i componenti più importanti per il corretto stato delle ossa, della cartilagine, dei denti e dei legamenti. Agisce anche da valido ricostituente gengivale.

L’integratore alimentare non presenta l’aggiunta di vitamina A e vitamina C artificiali. Privo di coloranti chimici o ingredienti chimici, è un articolo biologico vegan che non presenta OGM e pesticidi.

Le compresse masticabili contengono Vitamina C naturale, 1000mg a compressa infatti è considerato uno dei migliori prodotti con Vitamina C sul mercato. Questo proprio perché l’articolo non presenta aromi artificiali e addolcenti chimici, il sapore risulta essere un po’ amarognolo ma è facile e veloce abituarsi.

Si consiglia di assumere una compressa al giorno sciogliendola in bocca con l’aiuto della saliva, per almeno 30 giorni per iniziare a sentire gli effetti benefici di questo frutto. Si raccomanda di non esagerare con le dosi in quanto il prodotto potrebbe avere proprietà lassative.

Nutrimea

Il secondo integratore alimentare di oggi è quello realizzato dall’azienda leader nel settore degli integratori Nutrimea. Questo prodotto assicura un alto assorbimento di vitamina C.

Infatti, gli integratori alimentari a base di acerola sono valutato come la soluzione più efficace per aumentare le difese naturali dell’organismo. La ciliegia delle Barbados, infatti, è una fonte incredibile di vitamina A, vitamina B, vitamina B6 e, infine, vitamina B1.

Tra le sue caratteristiche principali troviamo le proprietà antiossidanti e grazie ai numerosi minerali. Questo frutto, infatti, genera dei frutti considerati anche “superfrutto”, considerando tutti i principi attivi che possono essere estratti da esso.

Questa ciliegia brasiliana, attualmente, è il frutto che contiene la maggior quantità di vitamina C. Infatti, il suo contenuto è superiore almeno di 20-30 volte rispetto a quello contenuto nei kiwi e nelle arance.

E’ un prodotto totalmente di origine naturale ed è facile da assumere è di semplice assorbimento: l’organismo risponde molto bene all’assorbimento delle vitamine presenti in questo prodotto. Composto unicamente da vitamine naturali e senza vitamine sintetiche.

L’azienda Nutrimea ha una particolare attenzione alla provenienza dei suoi ingredienti, che devono essere rigorosamente biologici. Infatti, l’acerola selezionata da questa azienda viene raccolta direttamente dal cuore della foresta amazzonica.

L’integratore non presenta l’utilizzo di pesticidi, OGM ed erbicidi durante la produzione. Si consiglia di assumere l’integratore una volta al giorno, quindi una compressa per almeno un mese per assicurare il corretto utilizzo e aumentare la presenza di vitamina A, C, B nell’organismo.

Grazie alla superiore biodisponibilità del nostro integratore alimentare Acerola BIO, 1 compressa al giorno per 1 mese vi offre tutti i benefici della Vitamina C.

Vitamaze

Il terzo integratore alimentare di oggi  è realizzato dall’azienda tedesca Vitamaze. E’ venduto in confezioni da 180 capsule vegane che contengono 660 mg di estratto di frutto di acerola ciascuno.

Viene arricchita da altri principi attivi e si possono contare fino a 160 mg di Vitamina C, B e A. La dose giornaliera di assumere consigliata dall’azienda nel nostro organismo assumendo 1 compressa di vitamina il giorno.

Il quantitativo di capsule vegane presenti un ogni flacone copre l’utilizzo di almeno 6 mesi. Le proprietà benefiche estratte dal frutto di acerola sono necessarie in particolare per alzare le difese naturali dell’organismo.

In questo integratore alimentare è presente moltissima vitamina C e sono realizzate con ingredienti di origine totalmente vegetale, con ingredienti privi di origine animale e quindi sono ideali anche per persone che seguono diete vegetariane e vegane. Gli ingredienti contenuti in questo prodotto Vitamaze sono 100% biologici, infatti non sono presenti ingredienti geneticamente modificati e non sono presenti additivi chimici.

Infatti, gli ingredienti presenti risultano essere estratto di acerola, Vitamina C, involucro della capsula idrossipropilmetilcellulosa.  Spesso capita che le aziende produttrici di integratori alimentari usino stearato di magnesio come agente di rilascio durante la produzione di dei prodotti. L’azienda tedesca Vitamaze garantisce, l’uso delle migliori procedure di estrazione e rilascio presenti in natura, a non utilizzare lo stearato di magnesio.

Questo integratore viene prodotto interamente in Germania, seguendo il protocollo HACCP. Infatti l’azienda lavora a stretto contatto con gli esperti dello sviluppo e della produzione dei loro prodotti. Si consiglia di non eccedere con la dose giornaliera consigliata.

Vit4ever

Il quarto ed ultimo prodotto è realizzato dall’azienda Vit4ever. Questo integratore alimentare si presenta sotto forma di polvere. Infatti, è composto da 300 grammi di polvere estratta dal frutto di acerola, contenuto in una confezione richiudibile.

Ogni porzione contiene circa 375 mg di Vitamina C, Vitamina A e vitamina B6 totalmente naturali. L’integratore alimentare Vi4eve copre circa 200 utilizzi.

Il prodotto deve essere integrato una volta la giorno: un misurino di prodotto da sciogliere in acqua o in qualsiasi altro tipo di bevanda preferisca in base ai propri gusti. Infatti, può essere unito anche a latte, allo yogurt o al muesli, si consiglia di assumere l’integratore a colazione.

Quindi, l’azienda garantisce la copertura di circa 6 mesi e mezzo, appunto 200 giorni. Nella confezione richiudibile è presente un misurino, che rende molto semplice l’utilizzo del prodotto, equivalente a 1,5 g di prodotto, facile e veloce.

L’estratto di acerola utilizzato dall’azienda è di alta qualità ed è realizzato attraverso un processo di liofilizzazione che include esclusivamente il solo frutto. Infatti, l’articolo è composto da 100% di acerola privo additivi e OGM. Il prodotto è ottimo per persone vegane e vegetariane, infatti è senza magnesio stearato, aromi, stabilizzatori, coloranti. Il prodotto risulta essere anche senza lattosio e senza glutine.

Al sapore è molto gradevolo, per questo è ideale che la polvere di questo integratore venga utilizzata anche per bevande, frullati, yogurt ma anche in cucina durante la cottura di qualche pietanza. Grazie al suo gusto molto piacevole, la polvere di frutta è molto adatta per essere utilizzata in cucina durante la cottura di qualche pietanza.

Acerola controindicazioni: scopriamo quali

L’utilizzo di questo frutto non riporta particolari effetti collaterali. Essendo molto ricca di vitamine A, B, C apporta benefici all’organismo e l’assunzione tramite integratori o polveri da diluire in preparati culinari è particolarmente indicata per contrastare gli stati influenzali.

Eventuali controindicazioni relative all’integrazione dei principi del frutto sono legate alle reazioni dell’organismo dopo all’immissione delle proprietà singole delle vitamine. Tutte le vitamine contenute in questo frutto contribuisco alla disintossicazione del corpo. Infatti, il corpo umano potrebbe reagire a questa disintossicazione “invasiva” facendo nascere rash cutanei e portando uno scompenso all’equilibrio intestinale provocando la diarrea.

Nel caso in cuoi si dovesse incorrere in queste tipologie di controindicazioni la soluzione è quella di diminuire le dosi dell’integratore scelto. La vitamina C contenuta nelle bacche di acerola è sconsigliata per chiunque soffra di calcoli renali.

Infatti, è stato osservato che, valutando la quantità superiore a tutti gli altri frutti presenti in natura, un eccesso di assunzione di integratori a base di acerola può portare allo sviluppo di calcoli renali. Tutte le proprietà contenute nella ciliegia delle Barbados  possono essere unite ad altre tipologie di alimenti per aumentare l’efficacia e per risolvere altri tipi di problemi.

Ad esempio, insieme alla griffonia può essere utile nel trattamento di stati di depressione lieve e può aiutare a regolare il ritmo di sonno-veglia dell’organismo. Insieme alla rodiola, invece, può essere utile per combattere stati di stress e migliorare il livello energetico.

Insieme al magnesio, invece, può aiutare il corpo a disintossicarsi dalle tossine più velocemente. Insieme alla spirulina, l’acerola può essere utile per alzare ulteriormente le difese immunitarie dell’organismo.

Acerola benefici: quali?

Le proprietà vitaminiche presenti in questo frutto apportano molti benefici al nostro organismo. Le bacche di questa pianta contiene un concentrato di Vitamina C nettamente superiore a quello presente in molte altre tipologie di frutti, compresi arance e kiwi.

La vitamina C è tra gli elementi che contano molte proprietà benefiche, quella più importante è sicuramente quella antiossidante. Questa proprietà è capace di aumentare le difese del nostro organismo, contrastando il rischio di tumori, tutela le membrane degli organi, soprattutto quelle dello stomaco e dell’intestino ed è fondamentale per la neutralizzazione dei radicali liberi.

Sa questo frutto è possibile ricavare anche la Vitamina A e la Vitamina B6. La Vitamina A è tra le più necessarie per il nostro corpo, in quanto è indispensabile per la tutela della vista, la crescita e il differenziamento dei tessuti. Supporta anche la riproduzione cellulare dei tessuti.

Infine, la vitamina A ha proprietà antiossidanti. La Vitanina B6, invece, è particolarmente indicata per innalzare le difese naturali, ma anche per creare le difese naturali presenti nell’organismo.

Infatti, l’assenza della vitamina B6 o la sua insufficienza nell’organismo provoca diversi scompensi dell’organismo. Si riscontra la difficoltà a rimarginare le ferite, l’aumento della temperatura corporea ed è possibile che compaiano crisi convulsive frequenti.

La vitamina B6 interviene anche per la stimolazione delle funzioni cerebrali e prevenire l’invecchiamento. Per questo motivo questa vitamina viene integrata in quasi tutti i prodotti anti invecchiamento.

Nel frutto di acerola sono presenti anche diversi minerali, magnesio, potassio, fosforo, ferro e calcio.

Le nostre conclusioni

Per concludere, l’acerola è consigliata per le sue varie proprietà benefiche. Può essere usata da sola o insieme ad altre tipologie di integratori, che contengono proprietà diverse ma che combinate tra di loro possono incrementare il benessere del corpo umano.

In particolare il contenuto di vitamina A, B e C aumenta le difese immunitarie, incrementa i globuli rossi e i globuli bianchi, è essenziale per il corretto sviluppo dei rivestimenti dei nostri organi, soprattutto stomaco e intestino. È ideale per contrastare gli stati influenzali, malessere generale, febbre, tosse, asma, stati febbrili, mal di pancia e mal di gola.

È attualmente considerato il frutto con il maggior quantitativo di Vitamina C, superando quello presente in arance e kiwi. Può essere assunto nel proprio organismo in diversi modi.

Infatti, sono presenti sul mercato integratori in capsule e compresse da integrare una o più volte al giorno seguendo le indicazioni riportate assumendo il prodotto con un bicchiere d’acqua. Oppure può essere assunto sotto forma di polvere da integrare in diverse ricette, oppure semplicemente può essere integrato soprattutto a colazione mescolando la polvere a latte, yogurt o muesli.

Si consiglia di non eccedere con la dose giornaliera consigliata, in quanto il frutto di questa pianta è saturo di vitamine e sali minerali che, in quantità eccessive, possono creare danni all’organismo.

Scopri altri articoli sul nostro sito e sulle pagine social dei nostri partner.