agnocasto
ERBA VITA Integratore Alimentare Agnocasto, 60 Capsule, utile per contrastare i Disturbi del Ciclo m...
11.77€
integratori salute Migliore prodotto dell'anno
integratori salute 100% ingredienti naturali
integratori salute Garanzia Amazon soddisfatto o rimborsato
integratori salute integratori salute
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
agnocasto
Agno casto (Vitex agnus-castus) frutti Tintura Madre analcoolica NATURALMA | Estratto liquido gocce ...
14.9€
integratori salute Prodotto venduto su Amazon
integratori salute Sconto del 10% sul primo acquisto
integratori salute Made in Italy
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
agnocasto
Longlife Agnocasto 100 Mg - 50 Gr
17.49€
integratori salute Garanzia Amazon
integratori salute Sconto sul primo acquisto
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
agnocasto
Solgar Agnocasto - 150 Ml
25.5€
integratori salute Venduto da Amazon
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon

L’agnocasto fa parte della famiglia delle verbenacee e ha una proprietà eccezionale quella di regolare gli ormoni femminili. La parola deriva dal greco è significa puro e funge da memento per indicare le proprietà anafrodisiache.

Agnocasto proprietà? Si tantissimi sono ritrovati fin dall’antichità e si possono leggere addirittura degli scritti di Plinio il vecchio che lo consigliava alla donne ateniesi per ridurre la libido e assicurare la fedeltà ai martiri nei periodi di guerra. L’agnocasto è anche noto come Pepe dei monaci proprio perché veniva coltivato nei monasteri e assunto come anafrodisiaco per mantenere saldo il voto di castità.

Agnocasto benefici? Si ha molti benefici in realtà ad oggi sappiamo che è ricco di costituenti chimici chiamati flavonoidi e nello specifico la vitexina che ha doti rilassanti. Infatti, viene spesso utilizzato per curare i disturbi del ciclo mestruale.

Nella cultura popolare e nella tradizione erboristica viene anche utilizzato per stimolare la lattazione ma ad oggi non si hanno ancora dei riscontri scientifici. L’agnocasto è molto utilizzato per i problemi legati al ciclo soprattutto perché agisce sulle funzioni ipofisari.

Questo è spesso consigliato in casi di dolori mammari, amenorrea e/o assenza di ciclo, oligomenorrea nel caso in cui il ciclo fosse inferiore ai 25 giorni o per la sindrome premestruale. Agnocasto esperienza? Un recente studio condotto su 178 donne ha notato come l’assunzione dell’agnocasto per prevenire la sindrome premestruale abbia avuto esito positivo.

Infatti le donne, in auto diagnosi, hanno assunto la pianta per tre cicli e hanno potuto notato una riduzione di alterazione dell’umore, emicrania e gonfiore mammario.

I migliori 4 integratori a base di Agnocasto – Erba Vita :

Per chi è alla ricerca di integratori alimentari e naturali per i dolori mestruali allora l’agnocasto è quello che fa per te. Il primo integratore di oggi è quello realizzato da Erba Vita.

L’integratore alimentare è realizzato sotto forma di capsule da assumere da 1 a 4 al giorno con acqua. Il prodotto ovviamente viene assunto con diversità in base alle esigenze di ogni donna.

Tra i benefici ritroviamo sicuramente una cale della sindrome premestruale quindi diminuzione delle emicranie, meno sbalzi d’umore e gonfiore mammario. Erba vita realizza i suoi integratori nel rispetto della natura e proviene da anni di tradizione fitoterapiche.

L’agnocasto castro è naturalmente composto da flavonoidi come la casticina o la vitexina, diterpeni ad esempio di vitexilattone, alcaloidi come la vaticina, olio essenziali come monterpeni. Nello specifico l’integratore viene utilizzato per modulare la riproduzione di alcuni ormoni ipofisari e quindi impiegato per le irregolarità del ciclo e per diminuire i sintomi premestruali.

Piccola curiosità: molte di queste disfunzioni provengono da una iperprolattinemia associata al corpo luteo. La prolattina viene inibita dalla dopamina e l’agnocasto va ad intervenire sull’ipofisi anteriore e il recettore D2.  In questo modo l’integratore inibisce il rilascio della prolattina lasciando stabile la concentrazione dell’ormone follicolo e dell’ormone luteinizzante


Le capsule sono composte da un estratto di agnocasto e sono assunte da 1 a 4 al giorno con abbondante acqua. Come tutti gli integratori prima di essere assunti è consigliabile un confronto con il proprio medico curante soprattutto in caso di interazione con altre terapie o in caso si gravidanza o allattamento.


SCOPRI IL PREZZO SU AMAZON

Solgar

Il secondo integratore di oggi è realizzato dalla Solgar a base di agnocasto. Il prodotto è realizzato con materiali naturali al 100% a base di vitex agnus- castus in forma polverizzata con l’aggiunta di magnesio e biossido di silicio.

Il Pepe dei monaci è è un arbusto che cresce ai piedi dei torrenti e sulle sponde del fiume, ma si possono ritrovare anche in vallate e colline del mediterraneo o dell’asia centrale. Assumere questo integratore vuol dire avere un valido alleato per trattamento dei disturbi legati al ciclo.

Fin dall’antichità questa pianta è stata utilizzata come anafrodisiaco. Ad oggi però si possono notare enormi benefici per chi soffre di dolori e disagi legati al ciclo. Infatti, pare che le sue doti siano da imputare al suo principio attivo che va ad agire dell’ormone luteinizzante che modera la sintesi endogena del progesterone e ottenendo così una normalizzazione del ciclo ormonale.

Gestire e regolare il proprio ciclo e i livelli di prolattina significa avere i requisiti fondamentali per la fertilità di ogni donna. Il prodotto va assunto da 1 ad un massimo di tre capsule al giorno.  All’interno della dose massima da assumere troviamo circa 1200mg del frutto in polvere e vanno assunti durante i pasti con molta acqua.


agnocasto benefici

Ricordiamo che gli integratori non vanno intesi come sostituti di pasti bensì servono ad integrare e regolare la funzione del nostro corpo. In caso di assunzione con altre terapie è bene rivolgersi al proprio medico.

Non utilizzare se si stanno effettuando altre terapie o in caso di gravidanza o allattamento.


SCOPRI IL PREZZO SU AMAZON

Glory Feel

Entriamo nel vivo dei nostri integratori alimentari a base di agnocasto o pepe del monaco. Il terzo integratore è quello realizzato dalla Glory Feel casa tedesca che da anni produce integratori naturali.

Il prodotto è da assumere per promuovere e contrastare diversi disturbi legati al ciclo mestruale, alla sindrome premestruale o a ciclo irregolare. Il principio attivo del pepe del monaco infatti ha il potere di regolarizzare gli ormoni femminili con lo scopo di regolarlo e di proteggere la fertilità.

Oltremodo tra benefici apportati dell’integratore alimentare della casa tedesca ritroviamo effetti positivi anche sui tubi bronchiali. La confezione proposta da Glory Feel contiene 240 capsule per una cura di 8 mesi data l’assunzione di una al giorno.

Il prodotto inoltre non contiene elementi di origine animale e quindi idoneo all’assunzione da parte di chi segue diete vegane o vegetariane. Ogni capsula contiene circa 10m di prodotto estratto puro della polvere di Agnus Castus.

La pianta, che nel suo stato di maturazione ha i frutti della dimensione del chicco di pepe, cresce soprattutto nelle valli e sulle colline del mediterraneo e lungo i fiumi. Ad oggi l’integratore utilizza solo materie di produzione e lavorazione tedesca.


agnocasto proprietà

Ricordiamo che viene consigliato per i dolori relativi al ciclo mestruale, in casi di sindrome premestruale e in situazioni di infertilità. Il prodotto è da assumere previa consultazione medica soprattutto in casi in cui si stanno seguendo altre terapie.

Non assumere il prodotto se si è ipersensibili al principio attivo, in caso di gravidanza e allattamento.


SCOPRI IL PREZZO SU AMAZON

Naturalma

Siamo arrivati alla fine dei nostri integratori alimentari a base di agnocasto. Il quarto prodotto è realizzato dalla Naturalma un’azienda made in Italy e notificata al Ministero della Salute.

La pianta cresce ai piedi dei fiumi e nelle valli e colline del mediterraneo o dell’asia centrale. La casa realizza un integratore alimentare 100% naturale, non alcolica e a base dei frutti in tintura madre e senza l’aggiunta di zuccheri, ideale per chi segue diete ipocaloriche.

L’estratto che proviene da questo articolo è un concentrato 1:10 ed è da assumere 40 gocce al giorno e contengono 200 mg di pepe del monaco di prodotto estratto a fluido. L’integratore alimentare realizzato da Naturalma è prodotto con materie prime coltivate e lavorate in Italia e soprattutto nel rispetto della natura.

Il prodotto è indicato nella sindrome premestruale e quindi per contrastare gonfiore mammario, emicranie e sbalzi d’umore. Non dimentichiamo anche l’utilizzo per i dolori legati al ciclo e per regolare e mantenere inalterata la fertilità femminile.  Molte donne utilizzando questi prodotti a base di Agno casto o pepe del monaco hanno avuto risvolti positivi a distanza di 3 mesi di assunzione costante del prodotto.


agnocasto esperienze

La pianta viene utilizzata fin dall’antichità di possono trovare delle tracce di utilizzo negli scritti di Plino il vecchio come anafrodisiaco per le donne ateniesi per aumentare la fedeltà ai mariti. Come tutti gli integratori prima dell’assunzione va chiesto il parere del proprio medico curante. Non utilizzare in caso di ipersensibilità al prodotto e in caso di gravidanza o allattamento.


SCOPRI IL PREZZO SU AMAZON

Agnocasto benefici

La parola Agnocasto deriva dal greco è significa testualmente “puro” e quindi da qui il nome di Agnus che rimanda alla proprietà anafrodisiache. L’agno casto è un piccolo arbusto che cresce fino a 6 metri è composto da 7 foglioline di colore bianco e verde scuro, i fiori invece sono violetti riunisti in spighe sottili.

Generalmente la pianta arriva alla sua maturità nei periodi estivi quindi circa da giugno a settembre. Trova il suo habitat naturale alle rive dei fiumi, nelle vallate e sulle colline del mediterraneo o in Asia centrale quindi preferisce zone altamente umide.  In realtà viene utilizzata anche come pianta ornamentale. Per essere utilizzato e godere dei suoi benefici il frutto deve essere raccolto maturo e poi lavorato con cura.

Tra i benefici possiamo elencare tutti quelli legati al ciclo femminili e alla fertilità. Infatti, gli integratori vanno ad agire su alcuni ormoni ipofisari e quindi vengono utilizzati per le irregolarità del ciclo.

Nello specifico si trovano benefici per polimenorrea ossia per il ciclo che dura più di 36 giorni, amenorrea o in caso di assenza del ciclo, oligomenorrea per i cicli che durano meno di 25 giorni. Non dimentichiamo che tra i benefici possiamo riscontrare anche nella sindrome premestruale.

I benefici apportati da questa pianta provengono da un ricco complesso di costituenti chimici chiamati flavonoidi e nello specifico la vitexina che ha doti rilassanti. Infatti, viene spesso utilizzato per curare i disturbi del ciclo mestruale.  Nella cultura popolare e nella tradizione erboristica viene anche utilizzato per stimolare la lattazione ma ad oggi non si hanno ancora dei riscontri scientifici.

Agnocasto proprietà

L’agnocasto o pepe del monaco è una pianta nota fin dall’antichità per le sue proprietà benefiche per l’organismo femminile. In particolar modo tra le proprietà di questa pianta c’è quello di regolare il ciclo e di mantenere inalterata la fertilità.

Le proprietà della pianta derivano dai suoi frutti ossia delle bacche nere dalla dimensione appunto del pepe e risultano al tatto duri, al gusto amaro e pungente e all’odore estremamente aromatico. Le proprietà benefiche dell’agno casto provengono dalla sua composizione chimica.

Di fatto, ritroviamo Flavonoidi come la casticina e la vitexina, diterpeni come il rotundifurano e il vitexilattone, alcaloidi ad esempio la vaticina, iridoidoglicosidi come l’aucubuna e infine olio essenziale composto principalmente da monoterpeni. Tutte queste proprietà vanno ad intervenire sulla produzione degli ormoni ipofisari e quindi utilizzati per le irregolarità del ciclo.

Infatti, molte disfunzioni del ciclo sono derivate dal malfunzionamento di ormoni come la prolattina. Nello specifico l’integratore viene utilizzato per modulare la riproduzione di alcuni ormoni ipofisari e quindi impiegato per le irregolarità del ciclo e per diminuire i sintomi premestruali.

Un chiarimento: molte di queste disfunzioni provengono da una iperprolattinemia associata al corpo luteo. La prolattina viene inibita dalla dopamina e l’agnocasto va ad intervenire sull’ipofisi anteriore e il recettore D2.

Quindi per chi è alla ricerca di soluzioni naturali per affrontare il ciclo e i dolori annessi gli integratori a base di questa pianta sono indicati per la regolazione, per gestire la sindrome premestruale e mantenere viva la fertilità.

Conclusioni

In conclusione possiamo dire che l’agnocasto è perfetto per chi desidera avere una valida soluzione ai problemi legati al ciclo, alla disfunzioni della sindrome premestruale e per mantenere integra la fertilità delle donne. Il pepe del monaco possiamo consideralo un degno alleato per le donne regolando i livelli ormonali e per vivere e affrontare al meglio i periodi più difficili del mese.

Tra i benefici apportati da questa pianta ritroviamo tutti quelli legati al ciclo femminili e alla fertilità. Infatti, gli integratori vanno ad agire su alcuni ormoni ipofisari e quindi vengono utilizzati per le irregolarità del ciclo.

Nello specifico si trovano benefici per polimenorrea ossia per il ciclo che dura più di 36 giorni, amenorrea o in caso di assenza del ciclo, oligomenorrea per i cicli che durano meno di 25 giorni. Non dimentichiamo che tra i benefici possiamo riscontrare anche nella sindrome premestruale.

Scopri tutti gli articoli sul nostro sito, oppure visita la pagina Instagram di un nostro partner.