Antiparassitario per cani in pastiglie

121 milioni di clienti raggiunti in tutto il mondo

Con l’inverno il problema delle pulci sembra affievolirsi ma è sempre utile utilizzare un antiparassitario per cani in pastiglie anche in questo periodo dell’anno. Anzi, per certi aspetti è anche meglio utilizzare un antiparassitario in pastigli per cani in inverno e questo soprattutto per due motivi.

Il primo motivo per cui molti infatti usano un antiparassitario in pastiglie per il cane è semplicemente per prevenzione. Soprattutto per cani di appartamento, il suo uso non è certo atto a combattere pulci e parassiti, ma evitare che col tempo questi aumentino fino a diventare una forza difficile da eliminare.

Il secondo motivo per cui si utilizzano difesa antiparassitario per cani in pastiglie è per evitare spiacevoli sorprese in un periodo in cui probabilmente stiamo abbassando la guardia. Infatti, soprattutto in inverno molte volte dimentichiamo di utilizzare l’antiparassitario per cani in pastiglie. Ma se ci capita di andare anche solo a fare una passeggiata, magari in un bosco, i pericoli sono dietro l’angolo.

Ecco che allora, su suggerimento anche dei veterinari, è sempre utile usare un antiparassitario in pastiglie per cani durante ogni periodo dell’anno. Anche quando il pericolo sembra non sussistere.

E allora, con questo articolo, ti vogliamo suggerire la tua scorta di antiparassitario in pastiglie per il cane. In questo modo ti presenteremo una classifica basata su 4 prodotti per la difesa antiparassitario per cani in pastiglie.

Per ognuno di questi prodotti potrai studiare i loro dati più importanti, le informazioni e anche quelli che sono i principali benefici che ognuno di questi antiparassitario in pastiglia per cani offrono.

Dunque, prenditi qualche minuto da dedicare alla lettura di questo articolo sull’antiparassitario in pastiglie per il cane.

I migliori antiparassitario per cani in pastiglia a confronto, recensioni e guida alla scelta: Drontal

Bene, possiamo ora partire con la descrizione dell’antiparassitario per cani in pastiglia scelto per voi e inserito all’interno di questa nostra personale selezione. Il primo antiparassitario in pastiglie per cani di cui vorremmo parlarti è quello della linea Drontal, un prodotto CentroVete Bayer Vermifugo. Una difesa antiparassitario per Cani in pastiglia Taglia Grande in compressa (2 CPR) utile a combattere i principali parassiti intestinali.

E’ uno dei migliori antiparassitario per cani in pastiglie presenti sul mercato. Tanto che solo la marca, Bayer è sinonimo di garanzia. Ma non solo per la marca. Ricordiamo che questo antiparassitario in pastiglie per cani, è un prodotto per tagli grandi di cani e si compone di due pastiglie che garantiscono un efficacia massima.

Dunque, per quanto riguarda i vantaggi di questo antiparassitario in pastiglie per il cane, questo combatte ed elimina i principali parassiti intestinali.
Poi ancora, questa difesa antiparassitario per cani in pastiglie, è un antielmintico a sospensione, efficace contro ascaridi, anchilostomi e tricocefali.

Ma i vantaggi di questo antiparassitario in pastiglie per cani non finiscono qui. Di fatto devi sapere che questo antiparassitario in pastiglie per il cane, agisce anche ad ampio spettro con efficacia per il benessere del nostro cucciolo.

E cosa ancora più importante, questa difesa antiparassitario per cani in pastiglie, non presenta alcun tipo di controindicazioni. Va somministrato direttamente per bocca e cosa ancora più importante da non sottovalutare nella scelta del prodotto, non sono necessarie misure dietetiche preventive.

Dunque un valido antiparassitario in pastiglie per cani che una volta assunto protegge il nostro amico peloso fino anche per 4/5 mesi.

Aniforte

Il secondo antiparassitario in pastiglie per cani che vogliamo presentarti oggi è quello della linea Aniforte. Una protezione zecche per cani di taglia che varia da 10-35 kg in 60 capsule. Si tratta di un antiparassitario in pastiglie per cani che fa da scudo anti zecche naturale attraverso la barriera cutanea. Un ottima difesa contro zecche e parassiti, protezione anti-bastoncino, repellente per zecche.

Per quanto riguarda le caratteristiche di questa difesa antiparassitario per cani in pastiglia, le sue compresse sono pensate per creare un ambiente ostile a zecche, pulci e parassiti. Un prodotto che agisce sia sulla pelle che sul mantello del proprio cane in modo completamente naturale e soprattutto senza alcun tipo di uso di sostanze chimiche durante la stagione di ticchettio.

Mentre, per quanto riguarda i benefici di questo antiparassitario in pastiglie per cani, possiamo affermare con assoluta certezza che questo prodotto, parassiti come pulci e zecche non solo sono fastidiosi per il vostro cane, ma purtroppo possono anche essere estremamente pericolosi per la loro salute e per il loro benessere. Questo antiparassitario in pastiglie per il cane fa in modo che questi non solo evitino di attaccare il vostro cane. Ma fanno in modo che questi non arrivino proprio a toccare la cute del nostro cucciolo.

Una protezione unica per il nostro cane data da questa difesa antiparassitario per cani in pastiglie che ci permette di vivere sonni tranquilli pensando al benessere e alla cura del nostro cane.

Per quanto riguarda infine il dosaggio di questo antiparassitario in pastiglie per cani, questo prodotto prevede 1 capsula al giorno per cani di taglio tra i 10 e i 35 chili.

Antifirte wermix

Un altro prodotto che può essere considerato un valido antiparassitario in pastiglie per il cane è quello della linea Antiforte Wermix. Per rimanere fedeli a questa marca, infatti abbiamo deciso di inserire un altro prodotto che come al precedente si caratterizza per essere una buona difesa antiparassitario per cani in pastiglie.

Si compone di ben 50 capsule e rappresenta un antiparassitario in pastiglie per cani del tutto naturale. Inoltre, rispetto al precedente prodotto quest’ultimo presenta una duplice funzione. Da un lato agisce come antiparassitario in pastiglie per il cane. Dall’altro rappresenta un valido prodotto per l’infestazione da vermi e la sverminazione con saponine.

Al suo interno questo antiparassitario in pastiglie per cani presenta sostanze amare, tannini e assenzio e permette non solo di proteggere il nostro cane, ma anche di armonizzare il nostro stomaco e il nostro intestino. Ma vediamo nel dettaglio questa duplice funzione di questo antiparassitario in pastiglie per il cane.

Abbiamo detto che da un lato, questo prodotto funziona come una valida difesa antiparassitario per cani in pastiglie. Protegge la cute del nostro cucciolo senza che parassiti come zecche e pulci riescano a entrare a contatto con la cute del cane.

Ma non solo la funzione da antiparassitario in pastiglie per cani. Questo prodotto, è anche un valido alleato per sostenere la normale funzione intestinale e la microflora intestinale.

Si compone di compresse per cani puramente naturali e delicate per gli animali ed è un antiparassitario in pastiglie per il cane di tutte le tipologie di taglia.

La posologia specifica per questa difesa antiparassitario per cani in pastiglie è di:

  • Cani fino a 10 kg: 2 capsule
  • Cani 10 – 35 kg: 4 capsule
  • Cani 35 – 50 kg: 6 capsule
  • Cani 50 kg: 8 capsule

 

Frontline

L’ultimo prodotto che ti vogliamo presentare non è proprio un antiparassitario in pastiglie per il cane, ma effettua la stessa funzione. Stiamo parlando della linea Frontline, che invece che essere una difesa antiparassitario per cani in pastiglie, si presenta sotto forma di pipette da distribuire su una specifica parte del corpo del nostro cane.

Bene, allora proseguiamo con la descrizione di questo prodotto che ricordiamo esser simile ad un antiparassitario in pastiglie per cani, con l’unica differenza che è in flaconcini. Per quanto riguarda questo prodotto presenta ben 4 Pipette, per un cane di taglia L (20 – 40 Kg). E’ una difesa antiparassitario per cani in pastiglia ma anche per Cuccioli. Presenta una lunga durata tanto che può aiutare il nostro cane almeno per metà anno a contrastare gli attacchi dei parassiti.

Viene ricordato perché protegge da zecche, pulci e pidocchi.Ed è un pratico antipulci in confezione da 4 Pipette.

Per quanto riguarda i vantaggi di questo prodotto che ricordiamo esser simile ad un antiparassitario in pastiglie per il cane, questo protegge la cute dello stesso da tutti i tipi di parassiti a cui potrebbe esser soggetto.
Essendo in pipette e non un antiparassitario in pastiglie per cani potrebbe risultare un pò difficile da utilizzare. Ma ecco qui come farlo al meglio.

Occorrerà, aprire i peli alla base del collo del cane, meglio se sul dorso dell’animale, tra le scapole.Qui dovrai mettere in evidenza la pelle e porre l’apice della pipetta sulla pelle. Una volta appoggiata la punta della pipetta, dovrai schiacciare la stessa fino a completo svuotamento, direttamente sulla pelle.

In questo modo hai protetto il tuo cane per almeno 3 mesi con un prodotto molto simile ad un antiparassitario in pastiglie per il cane.

Che cos’è la difesa antiparassitario per cani in pastiglie?

Bene, e ora che abbiamo visto tutti i prodotti della categoria antiparassitario in pastiglie per cani non ci resta che capire cosa sono questi prodotti e come essi agiscono effettivamente sulla pelle del nostro cucciolo.

Devi sapere che un antiparassitario in pastiglie per il cane, non è altro che un farmaco, ed in sporadici casi, un integratore, che viene utilizzato per combattere le malattie parassitarie. Malattie che soprattutto negli animali vengono causate da infestazioni da protozoi (rizopodi, flagellati, sporozoi), eumetazoi (elminiti) e artropodi (insetti, aracnidi, ecc.).

In parole molto semplici una difesa antiparassitario per cani in pastiglie altro non è che quel farmaco o integratore per proteggere il nostro cucciolo ( che ricordiamo può essere anche un gatto, o qualsiasi altro animale) dall’attacco di pulci, zecche e altri insetti ad esso dannoso.

Devi sapere inoltre che in misura minore ma non così rara, l’antiparassitario in pastiglie per il cane o per gli altri animali, viene utilizzato anche per il trattamento di infezioni protozoarie (tra cui malaria, amebiasi, giardiasi, tricomoniasi, tripanosomiasi).O ancora per alcuni tipi di infezioni da elminiti (i “vermi” nell’intestino), infezioni veicolate da morsi o punture di insetti o aracnidi.

Insomma, una vera difesa antiparassitario per cani in pastiglie, rappresenta una manna non solo per la quotidianità del tuo cane, ma anche per infezioni molto più gravi seppur rare.

Molti di questi antiparassitari, come hai avuto modo di vedere, sono in pastiglie, quindi estremamente facili da far ingerire al tuo cane. Altre ancora, sono sotto forma di pipetta da svuotare sulla pelle del cane e altre ancora sotto forma di collare. Tutte alternative valide ed efficaci per la sicurezza del tuo cena.

Controindicazioni degli antiparassitari per il tuo cane

Ma esistono effetti collaterali prodotti da questo antiparassitario in pastiglie per cani? Oppure delle particolari controindicazioni da seguire affinché il prodotto faccia effetto o meglio ancora non produca nessun problema agli animali?

La maggior parte delle volte, non si è quesi mai riscontrato alcun tipo di effetto collaterale. Ma in ogni caso, per completare il quadro, occorre informarti e informarvi che alcuni di questi antiparassitari potrebbero provocare alcuni piccoli effetti collaterali.

A tal proposito, devi sapere che gli effetti collaterali derivanti dall’assunzione di farmaci antiparassitari sono diversi s soprattutto molto variegati tra loro. Possono andare da una semplice cefalea fino a raggiungere ripercussioni anche gravi sui sistemi nervoso e cardiovascolare dei nostri cuccioli.

In generale, devi sapere che gli effetti collaterali più diffusi tra i cuccioli in seguito all’assunzione di un antiparassitario in pastiglie per il cane o altre specie animali, riguardano disturbi quali:

  • di natura metabolica come ad esempio le disfunzioni epatiche e renali
  • di natura centrali e neurali, e quindi si possono presentare emicrania, febbre, tremori, parestesie, o addirittura alcune reazioni tossiche relative al
  • sistema cardiovascolare, neuromuscolare e quelli inerenti al sistema nervoso centrale
  • poi abbiamo effetti collaterali di tipo
  • dermatologici come ad esempio orticaria e prurito
  • poi gastrointestinali con l’apparizione di vomito, nausea, dolori addominali, diarrea
  • Ma anche muscolo-scheletrici con il presentarsi di sensazioni di debolezza muscolare, rigidità articolare, dolori muscolari e articolari.

 

Detto ciò, è opportuno che l’assunzione di antiparassitari per qualsiasi animale stiamo parlando, deve essere ben valutata in caso di gravidanza o allattamento degli stessi. Stessa attenzione va prestata in presenza di cardiopatie, nefropatie ed epatopatie

E tu, quale soluzione scegli per il tuo cucciolo?

Bene, ora tocca a te scegliere il prodotto perfetto per mettere in totale sicurezza il tuo cucciolo. All’atto della scelta, ricordati sempre di acquistare il prodotto della taglia del tuo cane. Sbagliare anche solo la taglia infatti porta ad un insuccesso del prodotto stesso.

Se poi, continui ad avere dei dubbi, potresti chiedere una mano al tuo veterinario. Sarà lui ad indicarti, quale sarà la difesa antiparassitario per cani in pastiglie adatto al tuo cucciolo.

 

Scopri tutti gli articoli sul nostro sito, oppure visita la pagina Instagram di un nostro partner.