Sonny Sleep integratore naturale per dormire a base di Melatonina | 30 Compresse Naturali
16.90€
Migliore prodotto dell'anno
100% ingredienti naturali
Garanzia Amazon soddisfatto o rimborsato
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
ZzzQuil Natura Integratore per il Sonno, con Melatonina per Dormire ed Estratti di Lavanda, Valerian...
34.49€
Prodotto venduto su Amazon
Sconto del 10% sul primo acquisto
Made in Italy
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
ZzzQuil Natura Integratore Per Il Sonno Con Melatonina Per Dormire Ed Estratti Di Lavanda, Valeriana...
29.49€
Garanzia Amazon
Sconto sul primo acquisto
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
GRIFFONIA 5-HTP Alto Dosaggio Piulife® ● 200 Compresse da 400mg Triptofano Precursore della Serot...
17.9€
Venduto da Amazon
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon

Il biancospino è un arbusto che cresce tutto l’anno e appartiene alla famiglia delle rosacee. Sono impiegate quasi tutte le parti della pianta per estrarre i principi attivi: le foglie, i fiori e le bacche.

Vengono impiegata da molti anni in erboristeria per alleviare varie sintomatologie, in particolare problemi legati all’apparato cardiovascolari e alla sfera psicologici. Biancospino ansia? Gli specialisti hanno osservato che le proprietà che provengono da questa pianta sono molto utili per contrastare gli stati d’ansia.

Purtroppo è nella popolazione occidentale non è raro soffrire di ansia. Soprattutto ai tempi d’oggi, considerando che grazie all’avvento di Internet sappiamo che gli stati d’ansia presentano una vastissima gamma di sintomi.

Palpitazioni, sudore freddo, difficoltà a concentrarsi e a dormire, mal di stomaco, diarrea, vomito, nausee e tachicardia sono tutti sintomi riconducibili all’ansia. Ci sono in natura molte piante capaci di alleviare gli stati d’ansia, ma biancospino ansia sembra quella che funzioni meglio e in maniera più costante.

Il biancospino ha anche una funzione cardioprotettiva. Se ci si trova sempre in uno stato di ansia, provocato da vari fattori quali preoccupazioni lavorative, scolastiche, familiari, tutto questo stress a carico del cuore può portare a importanti danni a carico del cuore.

L’arbusto di biancospino è un aiuto naturale che vede il suo impiego quindi nei disturbi dell’apparato cardiovascolare come le aritmie e l’ipertensione arteriosa. Il biancospino è utilizzato anche in caso di problemi digestivi che possono causare bruciore di stomaco e può anche aiutare ad alleviare i dolori mestruali.

Può essere utilizzato per combattere l’insonnia, per i disturbi dell’umore e in particolare per gli stati ansiosi. Scopriamo insieme i migliori prodotti a base di biancospino.

4 articoli con biancospino che non causano ansia – Vegavero

Il primo integratore a base di biancospino per ansia è realizzato dall’azienda vegavero. È considerato un alleato naturale per contrastare problemi cardiaci: è ideale assumere questo integratore di Biancospino per gestire la funzionalità dell’apparato cardiovascolare.

È da integrare insieme all’aglio nero realizzato sempre dall’azienda Vegavero che viene utilizzato per equilibrare la circolazione del sangue. L’estratto dei petali della pianta del biancospino è usato anche come calmante e rilassante naturale.

L’integratore alimentare è venduto in confezioni da 60 capsule. Ogni capsula è formata da: 700 mg di estratto biologico di Biancospino con 10,5 mg di flavonoidi. L’integrazione indicata da Vegavero è di 1 capsula al giorno per avere i benefici che durino nel tempo.

Gli ingredienti principali sono: biancospino  estratto secco del summitas cum floribus con 1,5% di flavonoid ottenuti da agricoltura biologica. Biancospino ansia: sembra essere la soluzione naturale migliore per combattere naturalmente questo disturbo che pare colpire in modo severo la maggior parte delle persone.

Il prodotto risulta essere al 100% biologico. Ogni capsula è formata da tutte le proprietà del biancospino, estratte dai fiori, dalle foglie e dalla stessa pianta.

Scegliendo un estratto, come in questo caso, significa scegliere un prodotto i cui risultati sono molto più forti e importanti, considerando che il prodotto subirà un processo di lavorazione diverso rispetto a quelli in polvere. Il prodotto è vegano ed organico, quindi adatto anche a chi segue uno stile di vita che fa molta attenzione all’ambiente.

Salus in erbis

Il terzo integratore alimentare che andiamo ad analizzare è realizzato dall’azienda Salus in Erbis. L’articolo sembra essere perfetto per chi soffre di ansia, nevrastenia e palpitazioni.

Non riporta alcun disturbo a livello gastrointestinale, anzi l’azione del biancospino è apporta benefici all’apparato digerente. Può essere usato sia durante il giorno per alleviare tensioni fisiche e psicologiche ottenute da stress di vario tipo, sia durante la sera per aiutare l’organismo a depurarsi dalle tossine e per conciliare il sonno.

Questo integratore è formato in particolare dalle erbe del Biancospino, della Melissa e della Passiflora. Il mix di queste piante incrementa gli effetti del biancospino contro ansia, rilassando e distendendo l’organismo.

La mistura di queste tre erbe in combinazione  risulta essere il rimedio migliore per chiunque soffra di agitazione eccessiva e insonnia. Gli ingredienti sono: Passiflora sommità 612 mg, Biancospino foglie e fiori 594 mg e Melissa foglie 594 mg.

Il consiglio è di assumere dalle due alle sei compresse al giorno, lontano dai pasti. Il prodotto è venduto in confezioni da 100 compresse e può essere usato anche come soluzione a lungo termine.

Il Biancospino è un arbusto che può apportare beneficio sia al sistema cardiocircolatorio sia al livello psicologico. Biancospino ansia, infatti, risulta essere la soluzione naturale più efficace per combattere disturbi d’ansia e anche attacchi di panico, grazie alle sue proprietà rilassanti e distensive.

Prima di assumere qualsiasi tipo di integratore alimentare è importante, però, sentire il parere del proprio medico curante. Gli integratori alimentari di ogni genere non vanno sostituiti ad un corretto stile di vita.

Arricchisciti Naturalmente

ll terzo prodotto che analizziamo oggi è realizzato dall’azienda Arricchisciti Naturalmente. Questo integratore a base di Biancospino è ottimo per chiunque soffra di problemi a livelli di stress e ansia.

Il Biancospino contro ansia è molto impiagato nel campo dell’erboristica proprio per le proprietà benefiche distensive e rilassanti di questa pianta. L’ideale è assumere questo prodotto per calmarsi e per rilassarsi sia fisicamente e mentalmente.

Può essere impiegato anche da chi è in cerca di un equilibrio emotivo e la pace mentale. È un alleato naturale anche per eliminare lo stress, il nervosismo e gli stati d’ansia causati da preoccupazioni.

Uno dei sintomi che caratterizzano uno stato ansiogeno è la presenza di palpitazioni: il biancospino è infatti il prodotto ideale per  diminuire notevolmente questo disturbo. La composizione dell’integratore è basata sulla ricerca col fine di assicurare uno stato di rilassamento naturale.

Questo prodotto è adatto ai vegani, perché appunto creato con materie prime naturali che escludono ingredienti di origine animale o artificiale: infatti non vi è la presenza di glutine, lattosio, OGM e magnesio stearato. Questo integratore alimentare conta un’altissima concentrazione di principi attivi: ci sono 250 mg di Ashwagandha, 100 mg di Bacopa monnieri e 100 mg di Biancospino.

Diverse ricerche scientifiche hanno dimostrato che il biancospino sia più efficace quando i suoi principi attivi sono collegati a quelli di altre piante.

Infatti, lavorando assieme, gli estratti vegetali delle diverse piante risultano avere doti più rilassanti e calmanti del biancospino ansia preso da solo. Gli ingredienti che compongono questo integratore sono tutti di ottima qualità e tutti i principi attivi sono estratti in laboratori italiani.

Biancospino ansia? Capiamo perché non c’è nulla di cui preoccuparsi.

Crasmed Pharma

L’ultimo integratore alimentare che andiamo ad analizzare è realizzato dall’azienda Crasmed Pharma. È un prodotto che contiene 40 capsule totali, divise in 20 capsule da assumere la mattina e 20 capsule da assumere notte.

Gli ingredienti delle capsule giorno, ovvero le capsule rosa, sono: Biancospino foglie e fiori, melissa foglie, L-triptofano e vitamina B6. Gli ingredienti notte, ovvero le pillole blu: il Biancospino, L-triptofano, la valeriana e la melatonina.

Tra i diversi estratti che troviamo impiegate in questo ottimo prodotto ci sono: la valeriana in compresse che combatte stati di stress, la melatonina che contribuisce al relax e concilia il sonno, il biancospino e la melissa che consentono di rilassarsi e di sentirsi meno stanchi. Il prodotto non presenta glutine e lattosio, quindi è ottimo anche per le persone intolleranti.

Un altro effetto benefico che si è osservato nelle persone dopo aver assunto l’integratore di cui stiamo parlando, è il ritrovamento dell’energia massima corporea: molte persone hanno confermato di sentirsi più attivi, freschi e riposati ed intraprendere numerose attività fisiche dopo aver assunto questo integratore.

Biancospino contro ansia: scopriamo più

La tachicardia è quella particolare situazione in cui il ritmo del battito cardiaco accelera, aumentando notevolmente le pulsazioni superiore ai 100 battiti al minuto. Sono diverse le cause che possono portare a questo fenomeno, tra cui stati febbrili, traumi e stress.

Biancospino ansia tachicardia? Il biancospino è un’arbusto dai diversi usi, tra cui può essere impiegato per contrastare le malattie cardiovascolari. Infatti, le foglie e i fiori di biancospino sono ricchi di antiossidanti che combattono e prevengono l’accumulo di colesterolo nel sangue.

Il colesterolo è un grasso presente nel sangue del nostro organismo che, in quantità troppo elevate può rendere impossibile la circolazione sanguigna. Il biancospino svolge anche una funzione cardio protettiva, in quanto è un vasodilatatore naturale capace di dilatare le arterie coronariche, diminuendo in questo modo la pressione arteriosa.

L’arbusto di biancospino è capace anche dare sollievo durante un attacco di tachicardia. Poco dopo l’assunzione di questa pianta, è possibile notare una diminuzione dei battiti cardiaci.

L’assunzione di biancospino assicura di calmare forti stati di agitazione in poco tempo dall’integrazione. Questa pianta è ottima anche per contrastare lo scompenso cardiaco: infatti il biancospino aiuta il cuore a pompare sangue agli altri organi e a ridurre il livello di fatica durante attività fisica e lavori manuali.

Del biancospino vengono utilizzate tutte le parti della pianta, dai fiori alle foglie passando anche per le bacche. Si può assumere il biancospino in diversi modi: si possono filtrare i fiori in una tazza di acqua calda e gustarli come se fosse una tisana.

Può anche essere assunta tramite gocce oppure tramite integratori in capsule o in compresse.

Biancospino per ansia

Gli integratori alimentari a base di biancospino sono necessari se si vuole una soluzione naturale per contrastare diversi livelli di stati ansiosi. L’ansia purtroppo è un fenomeno molto diffuso nella popolazione occidentale.

Biancospino ansia? Non credere a tutto ciò che leggi!

Può rendere, insieme ad altri disturbi, la vita di una persona molto molto difficile da vivere quindi è giusto cercare soluzioni il più naturali possibili, come ad esempio il biancospino. Le proprietà benefiche del biancospino  sono in particolare legate al sollievo in situazioni di stress, di ansia e di difficoltà a dormire.

È ideale integrare questa tipologia di integratori alimentari in modo assiduo, per fare in modo che i principi benefici contenuti in queste piante possano realmente aiutare le persone a combattere diversi problemi, come in questo caso, quelli del biancospino ansia.

Insieme all’integrazione del biancospino ansia per aiutare le diverse problematiche di cui si può soffrire quando si è in uno stato di ansia o di stress, è opportuno seguire anche una dieta equilibrata e di fare movimento quotidianamente, senza però strafare. Come abbiamo potuto osservare prima, il biancospino è considerata la pianta del cuore, quindi è perfetto come alleato naturale per i problemi legati alla sfera cardiaca e mentale.

Mens sana in corpore sano è un detto che si avvicina molto a ciò di cui abbiamo parlato in questo articolo. Infatti, utilizzando integratori contenenti piante come il biancospino ansia si possono curare in modo naturale diversi disturbi legati all’ansia e allo stress, portando giovamento anche all’organismo, come ad esempio al cuore e allo stomaco.

Conclusioni

In conclusione, ci sono vari metodi per alleviare i sintomi di stress e ansia: una dieta regolare, attività fisica senza esagerare, ma anche ricorrere al biancospino sembri aiutare. Online sono disponibili molti integratori a base di biancospino, tutti quasi totalmente naturali e disponibili in base alle preferenze del consumatore.

Con un paio di click sui motori di ricerca giusti risulta molto facile poter scegliere se si vuole utilizzare un rimedio in compresse o in gocce, da bere come se fosse una tisana o da assumere generalmente tutti i giorni prima di andare a dormire come se fosse un farmaco normale, in compressa oppure in polvere. L’importante è non esagerare con le porzioni: nonostante il biancospino sia un rimedio naturale del tutto sicuro, è comunque necessario seguire le indicazioni contenute nella scatola e seguire il giusto metodo di somministrazione.

Altra cosa importantissima, per quanto riguarda le questioni legate all’organismo, è lasciare stare il self made: chiedere parere al proprio medico curante è la prima cosa da fare prima di sottoporsi ad un trattamento a base di integratori alimentari.

Scopri altri articoli sul nostro sito e sulle pagine social dei nostri partner.