Sonny Sleep integratore naturale per dormire a base di Melatonina | 30 Compresse Naturali
16.90€
Migliore prodotto dell'anno
100% ingredienti naturali
Garanzia Amazon soddisfatto o rimborsato
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
ZzzQuil Natura Integratore per il Sonno, con Melatonina per Dormire ed Estratti di Lavanda, Valerian...
34.49€
Prodotto venduto su Amazon
Sconto del 10% sul primo acquisto
Made in Italy
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
ZzzQuil Natura Integratore Per Il Sonno Con Melatonina Per Dormire Ed Estratti Di Lavanda, Valeriana...
29.49€
Garanzia Amazon
Sconto sul primo acquisto
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
GRIFFONIA 5-HTP Alto Dosaggio Piulife® ● 200 Compresse da 400mg Triptofano Precursore della Serot...
17.9€
Venduto da Amazon
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon

Il biancospino è un arbusto sempreverde che fa parte della famiglia delle Rosacee. Un biancospino al mazziamo della sua maturazione può arrivare a misurare 5 metri.

Sboccia soprattutto in primavera e allo stato selvatico si può trovare in territori che beneficiano del clima temperato. Il tronco del biancospino maturo è marrone scuro, ha rami molto ampi coperti di rovi, e foglie larghe verde scuro.

Prima di parlare di Biancospino capsule, ti spiegherò altri dettagli su questo incredibile prodotto naturale.

Le bacche sono di un rosso molto acceso, mentre i fiori variano dal bianco al rosa, a seconda della specie esaminata. Viene usato fin dall’antichità per contrastare stati d’animo alterati, in particolare ansia, nervosismo, difficoltà a dormire e sonno agitato.

È impiegato anche per supportare il cuore a funzionare bene. Infatti, tra le varie proprietà benefiche del biancospino, c’è quella di riuscire a ridurre le palpitazioni e gli stati di tachicardia, considerando le sue proprietà rilassanti e sedative. È anche capace di diminuire le aritmie.

Il biancospino è un notevole vasodilatatore naturale. Online si possono trovare diversi integratori alimentari a base di biancospino. Alcuni sono realizzati combinando le proprietà benefiche del biancospino a quelle di altre piante, come tiglio, melissa e passiflora.

Altri invece sono prodotti unicamente da 100% di biancospino. Questi articoli sono chiamati anche come tinture madre. In commercio ci sono, quindi, integratori alimentari a base di biancospino capsule, compresse, polvere e stati liquidi.

Il biancospino capsule pare essere quello che interviene in modo efficiente: infatti, il biancospino capsule è in grado di entrare in circolazione in modo molto celere, con effetti benefici a carico dell’organismo in modo costante e duraturo.

Scopriamo insieme i migliori integratori alimentari biancospino capsule disponibili online.

4 prodotti a base di biancospino – Nature

Il primo integratore di oggi è realizzato da Nature integratore a base di biancospino capsule ed è venduto in formato da 200 capsule di origine vegetale. Al suo interno è presente un estratto di biancospino comune, è molto utilizzato per alleviare sintomi legati a stati d’ansia.

Per integrare nel modo giusto questo integratore a base di biancospino capsule, è preferibile assumere almeno 3 capsule al giorno per almeno un mese. Gli ingredienti present in 3 capsule sono: polvere di Biancospino sommità fiorite bio810 mg.

Biancospino capsule proprietà questo integratore alimentare è l’ideale per contrastare gli stati di ansia, agitazione e disturbi legati al sonno. Il biancospino viene impiegato anche per le sue proprietà ipotensiva, sedativa, miorilassante, cardiotonica, vasodilatatrice e antispasmodica.

Biancospino capsule risulta quindi un buon alleato anche per contrastare i sintomi di malattie legate al sistema cardiaco, come aritmie, palpitazioni e tachicardia. Questo prodotto a base di biancospino capsule realizzato da Nature proviene da un’agricoltura biologica.

Un integratore privo di sostanze chimiche ed OGM e che contiene solo ingredienti di origine vegetale. Ideale quindi  anche a vegani e vegetariani.

Il biancospino è capace di abbassare i livelli di colesterolo presenti nel sangue. Infatti, la pianta di biancospino è anche chiamata come “pianta del cuore”, proprio per tutti i benefici che riporta al sistema cardiovascolare.

Si consiglia di assumere 3 compresse al giorno durante la giornata, preferibilmente con abbondante acqua e lontano dai pasti. Prima di iniziare ad integrare nel proprio organismo integratori a base di biancospino capsule, è importante ascoltare il parere del proprio medico curante.

Vegavero

Il secondo integratore alimentare a base di biancospino capsule è realizzato da Vegavero ed è uno dei prodotti con il dosaggio più alto di biancospino. Ogni flacone contiene circa 60 biancospino capsule.

Questo integratore alimentare può essere usato per scopi diversi, in quanto il biancospino compresse apporta benefici al corpo umano in vari per contrastare diversi sintomi. Il prodotto, in base agli ingredienti contenuti è al 100% biologico.

Infatti, ogni capsula da 700 mg, di cui 10.5 mg di flavonoidi, contiene le proprietà di 2100 mg di Biancospino. Il prodotto contiene estratto di biancospino e non una polvere, Nel biancospino estratto, tutti i nutrienti e ingredienti attivi della pianta sono più concentrati. Gli ingredienti sono Biancospino proveniente da agricoltura biologica, estratto secco del summitas cum floribus con 1,5% di flavonoidi, agente di rivestimento idrossipropilmetilcellulosa.

Il prodotto è privo di additivi artificiali, OGM, pesticidi, metalli pesanti ed è assente anche il magnesio stearato. L’integratore alimentare quindi è adatto ai vegani e ai vegetariani.

Inoltre è senza glutine e lattosio ed è quindi può essere usato anche da chi soffre di intolleranze alimentari. Ogni confezione contiene 60 biancospino capsule da assumere semplicemente con un po’ d’acqua, lontano dai pasti.

Si consiglia di assumerne una al giorno con costanza per consentire al biancospino benefici di fare effetto, rilassante e calmante.

Biancospino capsule dosaggio si consiglia di assumere una capsula al giorno, preferibilmente dopo i pasti e con abbondante acqua. Non è adatto a bambini di età inferiore ai 12 anni.

Bio Atlantic

Il terzo integratore alimentare è realizzato da Bio Atlantic a base di biancospino capsule. Gli ingredienti principali in questo prodotto sono, ingredienti per 3 capsule: polvere di biancospino sommità fiorite bio: 1200 mg carbonato di magnesio.

Questo integratore alimentare a base di biancospino compresse viene soprattutto impiegato per avere un effetto relax sul corpo. Infatti, questo articolo è capace di far ridurre tachicardia e palpitazioni.

Infatti, il biancospino è noto a molti anche con il nome di “Pianta del cuore” proprio per le sue proprietà a beneficio del sistema cardio circolatorio.  Il biancospino, infatti è stato da sempre usato, anche nei tempi antichi, per dare sollievo per i problemi a livello cardiovascolare e calmare stati di ansia, tachicardia e palpitazioni.

L’integratore alimentare è composto da 200 biancospino capsule. Il biancospino capsule è molto più efficace e di rapido assorbimento degli altri tipi di integratore alimentare presenti sul mercato.

Infatti, subisce un’assunzione e un assorbimento da parte dell’corpo molto più veloce ed efficace, e resta in circolo per molto più tempo rispetto agli integratori in gocce e in polvere. È un integratore alimentare biologico, con ingredienti totalmente naturali, privo di glutine e senza lattosio quindi è indicata la sua assunzione per persone che seguono una dieta vegana e vegetariana.

È importante consultare un medico prima di iniziare ad integrare nella propria dieta biancospino capsule, perché potrebbe non essere adatto ai problemi che vorreste risolvere.

Questo prodotto non può essere usato da donne in stato di gravidanza e allattamento. Questo integratore alimentare è altamente sconsigliato da somministrare a bambini di età inferiore ai 12 anni.

Naturalma

Il quarto ed ultimo integratore alimentare a base di biancospino capsule è realizzato da Naturalma ed è venduto in confezioni da 300 capsule. L’integrazione giornaliera è di 4 capsule e contengono 1200 mg di Biancospino.

Gli ingredienti, totalemente naturali sono biancospino foglie e fiori (60%), cellulosa microcristallina e idrossipropilcellulosa, silicio biossido e magnesio stearato. Queste capsule sono prive di dolcificanti e conservanti.

Sono un prodotto 100% biologiche e sono realizzate in Italia. L’integratore alimentare a base di biancospino capsule sono senza OGM ed è sicuro da usare anche in gravidanza ed allattamento.

Stiamo parlando di un articolo a base di Biancospino composto dalle sue foglie e fiori in capsule. Gli ingredienti sono tutti naturali.

L’ideale è di integrare 2 capsule due volte al giorno in qualsiasi momento della propria giornata, per un totale di 4 capsule al giorno. 4 capsule contengono 1200 mg di Biancospino.

L’integratore alimentare risulta ottimo per contrastare stati d’ansia e attacchi di panico. Infatti, tra le diverse proprietà benefiche del biancospino possiamo ritrovare quelle sedative e rilassanti, che aiutano a gestire attacchi di panico, nervosismo, ansia, palpitazioni, tachicardia e sonno agitato.

Nonostante stiamo parlando di un prodotto completamente naturale, è importante parlarne col proprio medico curante prima di inserire nella propria alimentazione un integratore a base di biancospino.

Infatti, gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell’ambito di uno stile di vita sano. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Il prodotto deve essere tenuto fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età.

Biancospino capsule proprietà: scopriamo quali

Le proprietà benefiche del biancospino possono essere usate per contrastare vari problemi, ma in particolare sono usate per il benessere del cuore e per migliorare problemi di ansia, di nervosismo e difficoltà a dormire. Per quanto riguarda l’apparato cardiocircolatorio, le principali situazioni spiacevoli che possono essere risolte con l’utilizzo di questa pianta sono aritmie, palpitazioni e tachicardia.

Infatti, le caratteristiche di questa pianta sono soprattutto sedativi e rilassanti. Sono in grado di abbassare il battito cardiaco. Riducendo il battito cardiaco si potenziano le pareti del cuore: in questo modo si riducono le possibilità di un’aritmia.

Altre caratteristiche di questa pianta riguardano la sfera cerebrale: infatti, l’uso del biancospino è in grado di calmare gli stati ansiosi, nervosismo, stati deliranti e confusionali e viene usato soprattutto dagli studenti per poter affrontare gli esami e i compiti senza sentirsi soffocare dallo stress, con rimedi del tutto naturali.

Il biancospino può essere usato anche sotto forma di infuso per calmare dolori a livello gastrointestinale. Inoltre le proprietà di questa pianta può dare sollievo per diverse sintomatologie e infezioni della pelle.

Può essere usato anche per curare ustioni, per ridurre infiammazioni, per curare tagli e per disinfettare la pelle dai brufoli e dagli eczemi. Principalmente, però, vede il suo impiego in medicina per le sue proprietà rilassanti e leggermente sedative.

Viene utilizzato fin dall’antichità come farmaco naturale per problemi del cuore. Infatti il biancospino è anche conosciuto come “Pianta del cuore”.

Biancospino capsule dosaggio: i vari metodi

Il biancospino è largamente usato come rimedio naturale in varie situazioni, proprio per le sue proprietà benefiche. Infatti, viene usato per contrastare stati di ansia dovuti a situazioni particolarmente stressanti. Le sue proprietà rilassanti e sedative a carico dell’organismo sono conosciute fin dall’antichità.

E’ in grado di gestire in modo naturale stati di stress psico-fisico, alterazioni del sonno, incubi e insonnia. Le sue doti rilassanti e calmanti sono ben noti e utilizzati sin dall’antichità.

Inizialmente veniva impiegata la pianta solo per scopi di abbellimento. Una volta scoperte le sue proprietà, foglie, fiori e frutti del biancospino non potevano mancare nelle case delle persone.

Veniva usato anche in cucina: cotto e filtrato e aggiunto alcol, si poteva realizzare un infuso da bere a fine pasto che risultava essere un ottimo digestivo in grado di calmare anche problemi di digestione e bruciori di stomaco. L’amaro al biancospino è ancora usato ai giorni d’oggi.

Adesso, però, vede il suo utilizzo soprattutto per calmare disturbi legati alla sfera psicologica e alla sfera cardiaca delle persone. Infatti, il biancospino risulta essere anche un ottimo vasodilatatore, in grado di rallentare i battiti cardiaci e quindi di curare tachicardia e palpitazioni, e di conseguenza evitare l’insorgere di aritmie vascolari.

Oggi gli integratori alimentari a base di biancospino sono molteplici, tutti di natura biologica e vegetale. Viene utilizzato sia da solo sia insieme ad altre piante sedative e calmanti come la passiflora, la valeriana e il tiglio.

Gli integratori alimentari a base di biancospino più diffusi sono quelli formato capsule, che risultano essere anche i più funzionali per diverse ragioni.

Le nostre conclusioni

Siamo arrivati alla fune del nostro articolo dedicato al biancospino capsule. Riassumendo, il biancospino viene usato per contrastare problemi mentali e fisici, nonostante questi siano molto collegati fra di loro.

Infatti, come alcune ricerche hanno potuto osservare, gli stati di ansia e agitazione a cui l’organismo può essere sottoposto portano ad un aumento del ritmo dei battiti cardiaci che può portare a palpitazioni e tachicardia. Questi due sintomi fisici, a loro volta, indeboliscono la struttura del cuore contribuendo alla formazione di aritmie vascolari.

Il biancospino, è un vasodilatatore e un rilassante naturale, riduce i battiti cardiaci al minuto,  il rischio di palpitazioni e tachicardia. A loro volta, l’assenza di tachicardia e palpitazioni riduce la possibilità di sviluppare aritmie cardiache.

Come detto in precedenza, quindi, il biancospino è utile per la nostra salute fisica e mentale, e ne è consigliata l’assunzione. È preferibile optare per integratori a base di biancospino in capsule, perché agiscono in maniera più veloce ed efficace.

È scientificamente provato, infatti, che gli integratori alimentari in capsule rilasciano il principio attivo più lentamente, ma resta in circolo nell’organismo per un periodo più lungo e, a lungo andare, porta a risultati più efficienti.

Scopri altri articoli sul nostro sito e sulle pagine social dei nostri partner.