Centella asiatica

121 milioni di clienti raggiunti in tutto il mondo

La centella asiatica, il cui nome scientifico e Hydrocotile asiatica fa parte della famiglia delle umbelliferae, è una pianta spontanea delle regioni tropicali e subtropicali (nelle zone umide) e è anche chiamata erba della tigre.

Alcuni suoi costituenti chimici sono i tannini, la resina e i flavonoidi, acido asiatico, olio essenziale, polifenoli e aminoacidi.

L’azione terapeutica della centella asiatica riguarda la circolazione sanguigna, inoltre stimola la sintesi di collagene ed è flebotonico negli stati di insufficienza venosa, utile contro le varici, e utile nelle terapie contro la cellulite.

Per uso esterno invece viene impiegata nella cura ad esempio di ulcere e di ragadi.

La centella non ha ottenuto l’approvazione ufficiale viene ampiamente utilizzata in fitoterapia come rimedio per contrastare l’insufficienza venosa o la fragilità capillare e rientra anche nella composizione di alcune preparazioni medicinali.

Alla pianta sono attribuite le capacità di aumentare infatti il tono venoso, centella asiatica benefici sono anche l’azione protettiva delle pareti dei vasi sanguigni.

Più nel dettaglio, la centella asiatica proprietà sono imputabili all’interno della stessa centella e confermate da diversi studi clinici.

Studi che hanno evidenziato che gli estratti della pianta possono migliorare i sintomi dell’insufficienza venosa cronica e sono utili nel trattamento delle emorroidi da debolezza delle pareti venose.

Tali attività date dalla capacità della centella di stimolare la sintesi di collagene anche nelle vene.

Grazie a questa sua azione, inoltre è anche in grado di esercitare un’attività di guarigione delle ferite e prevenire ulcere.

Centella asiatica proprietà sono anche antinfiammatorie, antiflogistica e con effetto depressivo sul sistema nervoso centrale, prevenendo l’insorgenza di convulsioni.

Tali attività sembrano essere esercitate attraverso l’interazione con i recettori per la dopamina e attraverso un meccanismo d’azione colinergico.

Centella asiatica proprietà sono molte e includono anche un’interessante azione ansiolitica degli estratti di centella asiatica, paragonabile a quella esercitata da alcuni farmaci m senza dare assuefazione.

Prima di poter approvare simili applicazioni è necessario svolgere approfonditi studi clinici, in modo tale da verificarne la reale efficacia e sicurezza terapeutica anche sull’uomo.

La centella asiatica trova impiego anche nella medicina popolare come rimedio in caso di reumatismi e vari problemi cutanei.

Esternamente la pianta viene utilizzata per favorire la guarigione delle ferite e delle piaghe.

Nella medicina cinese, la centella è usata per il trattamento di disturbi come la diarrea, il vomito, l’epistassi, i calcoli urinari e perfino contro ittero e scabbia.

Nella medicina indiana viene usata nel trattamento di reumatismi, epilessia, isteria e anche di alcuni disturbi mentali. Inoltre, la medicina tradizionale indiana la utilizza come rimedio per contro la disidratazione.

La centella asiatica viene usata nell’ambito omeopatico, sotto forma di granuli, tintura madre e anche gocce.

La medicina omeopatica utilizza questa pianta contro gonfiore e prurito, infiammazioni a livello uterino, ulcere, disturbi del comportamento e del sonno, irritabilità da stress e stati ansiosi.

La quantità di rimedio omeopatico da assumere è diversa anche in funzione del tipo di disturbo che si ha bisogno di trattare e in funzione della tipologia di centella asiatica. Centella asiatica controindicazioni generalmente, sono pochi, la centella asiatica è una pianta sicura.

Tuttavia, in alcuni casi potrebbero manifestarsi irritazioni cutanee e reazioni di foto sensibilizzazione.

Inoltre, da alcuni studi è emerso che la centella asiatica potrebbe causare rari casi di infertilità maschile e femminile.

Centella asiatica controindicazioni dicono di evitare l’assunzione in caso d’ipersensibilità accertata verso uno o più componenti.
Inoltre, l’uso della pianta è controindicato anche in gravidanza e allattamento.

A differenza della frazione purificata, gli estratti secchi di centella possono presentare effetti collaterali sul sistema nervoso centrale, perciò va usata con cautela e rivolgendosi al medico.

La centella deve essere utilizzata con cautela poiché la pianta potrebbe provocare un aumento dei livelli di lipidi del sangue.

Generalmente, in questi casi, è sempre bene prima di usarla chiedere il consiglio del medico curante.

Inoltre le interazioni con benzodiazepine ed antidepressivi devono essere evitate.

I migliori 4 integratori di centella asiatica, recensioni e guida alla scelta: Centella Plus.

Integratore Anticellulite con Centella Asiatica.
Questo prodotto ha una nuova formula arricchita, ora nastrano solo 2 capsule al giorno lontano dai pasti per un trattamento di 1 mese.

E’ una preparazione a base di estratti vegetali in capsule in grado di contrastare le sintomatologie associate all’insufficienza venosa.

Essa è la causa principale degli inestetismi della cellulite. Il prodotto è un coadiuvante 100% naturale contro le alterazioni metaboliche dei tessuti vascolari.

Lotta contro gli inestetismi della cellulite e l’insufficienza venosa che è un disturbo caratterizzato da un difficoltoso ritorno venoso al cuore.

Sintomi come onfiore fino ad alterazioni, la pesantezza delle gambe, formicolii, bruciori, dolori e crampi notturni, capillari in evidenza, alterazioni cutanee e vene varicose, con e senza ulcerazioni, sono solo alcuni sintomi che la centella asiatica può contrastare.

Essa infatti riesce a contrastare efficacemente l’alterazione del microcircolo, stimola la produzione di collagene e quindi la riparazione delle vene, con conseguente attività di contrasto alla cellulite

Il prodotto contiene anche, oltre alla centella asiatica, il rusco, il meliloto e estratti di mirtillo nero per un’azione anticellulite e snellente.

Centella Plus agisce infatti attivamente sugli inestetismi della cellulite, grazie ai potenti attivi ricchi di sostanze che ha dimostrato una elevata attività benefica sul metabolismo e sul tessuto connettivo.

Mirtillo Nero e Chrysanthello svolgono una notevole azione flebotonica. I tannini dell’Amamelide favoriscono la regolazione del tono muscolare delle pareti venose aiutando la mobilità reattiva in parte compromessa.

Il Meliloto invece agisce su livelli differenti del sistema venoso e linfatico, combattendo la formazione e anche l’evoluzione dei processi cellulitici, e combatte le gambe gonfie.

Centella Plus agisce efficacemente contro cellulite, grazie ai potenti attivi contenuti, e aiuta la ridotta circolazione degli arti inferiori ad aumentare.

È a base di piante e derivati completamente naturali e garantisce risultati in pochissimo tempo.

Si consiglia l’assunzione di 2 capsule, al massimo due volte al giorno e lontano dei pasti. Non assumere durante la gravidanza e l’allattamento. Non eccedere la dose raccomandata. L’utilizzo dei suoi ingredienti è fondamentale per ottenere un reale beneficio.

Il prodotto va tenuto fuori dalla portata dei bimbi. Non va mai superata la dose giornaliera consigliata. Se conservato in luogo fresco ed asciutto la normale scadenza è a 24 mesi dalla produzione.

I produttori possono modificare la composizione pertanto, la confezione può contenere informazioni diverse rispetto a queste, per questo si rimanda al bugiardino o all’etichetta originale prima del consumo.

Dr. Giorgini Integratore Alimentare Erbe Centella.

Questo prodotto è un’estratto al 20% sotto forma di pastiglie.

La centella asiatica contenuta contrasta gli inestetismi della cellulite, riduce la sensazione gambe pesanti, aiuta e favorisce il microcircolo, riduce la sensazione di pesantezza.

La centella contrasta gli inestetismi della cellulite favorendo la funzionalità del microcircolo. Inoltre, promuove le funzioni cognitive e la memoria.

Gli ingredienti sono centella asiatica titolato al 20% , maltodestrine da mais o riso, cellulosa microcristallina, silicio biossido, gomma arabica, magnesio stearato, antiagglomerante.

Si consiglia l’assunzione di 2 pastiglie due volte al giorno in qualunque momento (per un totale massimo di 4 pastiglie al dì).

Il contenuto della confezione è di 60 pastiglie da 500 mg (15 dosi da 4 pastiglie al gg)

La centella asiatica è straordinaria. Gli estratti secchi ben titolati, come questo, ben dosati e ben titolati a prezzi più che buoni vi faranno avere ottimi risultati anche per problemi di vene, di ritenzione idrica e anche di cellulite. Inoltre è anche un ottimo rilassante e ansiolitico.

Migliora memoria e concentrazione, combatte le infiammazioni e dona un senso di benessere generale.

Sappiamo tutti che gli integratori, in quanto naturali, non hanno effetto immediato ma vanno presi sul lungo periodo, quindi provare per credere.

Erbamea Ananas Cell.

A base di Centella, Betulla combatte Cellulite e Ritenzione Idrica con 36 Compresse.

Questo prodotto è sicuro e facile da utilizzare, è di ottima qualità e funziona eccome! Persino meglio di altri prodotto più forti. Questa miscela di ananas, te verde, centella, ribes e betulla è di parola e fa quel che promette.

Ovviamente il tutto se accompagnato da un’alimentazione sana e attività fisica costante, la cosa non guasta. Inoltre centella asiatica controindicazioni zero anche per lo stomaco, è ben tollerato.

Erbamea propone più di 200 piante officinali certificate biologiche, tutte selezionate e controllate, per preparare una grande varietà di miscele per soddisfare tutte le necessità, è una garanzia.

Offre inoltre una vasta gamma di integratori alimentari, in capsule vegetali, compresse e anche bustine di polvere solubile, formulati per le più diverse esigenze e tutte a base di estratti vegetali, vitamine, e minerali ad azione fisiologica.

Un progetto naturale che prevede anche un ampliamento della cultura erboristica e le più aggiornate conoscenze scientifiche.

Specchiasol.

È una soluzione idroalcolica 69 con centella asiatica.
I prodotti Specchiasol, secondo la tradizione francese, partono rigorosamente da piante cresciute nel loro habitat naturale.

Una buona parte delle piante sono raccolte a mano e lavorate con delicatezza.

Si consiglia l’assunzione di 15 gocce, diluite in un po’ d’acqua, 2 o 3 volte al giorno.
Ingredienti sono semplicemente estratto idroalcolico di centella asiatica.

Gli integratori non vanno mai considerati sostituti di una dieta variata e devono essere utilizzati durante uno stile di vita sano. La dose giornaliera raccomandata non va superata.

Il prodotto deve essere tenuto fuori dalla portata dei bimbi.

Il contenuto della confezione contiene 20 dosi da 10 ml l’una ed è di ottima qualità,
dura dai 10 ai 20 giorni ed il rezzo è buono.

È vero che la centella non ha ottenuto l’approvazione ufficiale ma essa viene ampiamente utilizzata in fitoterapia come rimedio per contrastare l’insufficienza venosa o la fragilità capillare e rientra anche nella composizione di alcune preparazioni medicinali e con risultati positivi a volte migliori delle soluzioni più blasonate.

Alla pianta sono attribuite le capacità di aumentare infatti il tono venoso, centella asiatica benefici sono anche l’azione protettiva delle pareti dei vasi sanguigni.

Più nel dettaglio, la centella asiatica proprietà sono imputabili all’interno della stessa centella e confermate da diversi studi clinici.

Studi che hanno evidenziato che gli estratti della pianta possono migliorare i sintomi dell’insufficienza venosa cronica e sono utili nel trattamento delle emorroidi da debolezza delle pareti venose.

Tali attività date dalla capacità della centella di stimolare la sintesi di collagene anche nelle vene, il che è molto positivo.

Centella asiatica benefici è che agisce efficacemente contro cellulite, grazie ai potenti attivi contenuti, e aiuta la ridotta circolazione degli arti inferiori ad aumentare. È a base di piante e derivati completamente naturali e garantisce risultati in pochissimo tempo.

La centella asiatica è straordinaria. Gli estratti secchi ben titolati e dosati a prezzi più che buoni vi faranno avere ottimi risultati anche per problemi di vene, di ritenzione idrica e anche di cellulite. Inoltre è anche un ottimo rilassante e ansiolitico.

La centella asiatica fa parte della famiglia delle umbelliferae, è una pianta spontanea delle regioni tropicali e subtropicali, è anche chiamata erba della tigre.

Alcuni suoi costituenti chimici sono i tannini, la resina e i flavonoidi, acido asiatico, olio essenziale, aminoacidi e anche polifenoli.

L’azione terapeutica della centella riguarda la circolazione sanguigna, inoltre stimola la sintesi di collagene ed è flebotonico negli stati di insufficienza venosa, è utile contro le varici, nelle terapie contro la cellulite.

Per uso esterno invece viene impiegata nella cura ad esempio di ulcere e di ragadi. Quanti utilizzi vero?

Non tralasciamo mai le allergie, quindi sarebbe cosa giusta chiedere info al proprio medico curante sempre.

Ricordiamo che gli integratori vanno sempre tenuto fuori dalla portata dei bimbi. Non va mai superata la dose consigliata al gg. Se conservato in luogo fresco ed asciutto la normale scadenza è a 12 o 24 mesi dalla produzione.

I produttori possono modificare la composizione pertanto, la confezione degli integratori può contenere informazioni diverse rispetto a queste, per questo si rimanda al bugiardino o all’etichetta originale prima del consumo ed è sempre consigliato anche un consulto medico o in farmacia prima di assumere qualsiasi nuovo integratore per la prima volta.

Scopri tutti gli articoli sul nostro sito, oppure visita la pagina Instagram di un nostro partner.