Fermenti lattici

121 milioni di clienti raggiunti in tutto il mondo

La disbiosi intestinale è un’ alterazione della flora batterica chiamata anche microbiota.

I fermenti lattici vanno ad agire sulla flora batterica danneggiata. I fermenti lattici vengono definiti anche probiotici (cioè a favore della-vita) e sono in opposizione con gli antibiotici (cioè i contro-vita, perché uccidono i batteri buoni e i batteri cattivi senza distinzioni).

Le specie batteriche che compongono la flora sono tantissime: le principali sono quelle ddei Lactobacillus e dei Bifidobacterium.

La formulazione dei fermenti lattici migliori è completata e a volte c’è anche l’aggiunta di prebiotici che favoriscono la funzionalità e la crescita del microbiota di cui sopra.

La maggior parte dei prodotti in commercio non garantisce il superamento della barriera gastrica, mentre i fermenti lattici potentissimi si per arrivare integri all’intestino mantenendo la vitalità e l’efficacia nel tratto gastrointestinale.

Le cause di uno stato alterato del microbiota sono molteplici (dall’alimentazione irregolare a delle intolleranze alimentari, a fattori come fumo e stress, a una vita sedentaria, a terapie con farmaci che danneggiano la flora) e gli effetti sono molto fastidiosi.

Ma vediamo insieme come combatterli con dei fermenti lattici potentissimi.

I migliori 4 fermenti lattici a confronto, recensioni e guida alla scelta:Yovis Caps

Questo è un ‘integratore di fermenti lattici da 50 Miliardi. La confezione contiene 10 capsule.
Yovis cap è un integratore di fermenti lattici vivi da 50 miliardi di Unità.
Basta assumerne una capa al giorno lontano dai pasti per un’efficacia garantita.
Il prodotto va conservato in luogo fresco e asciutto , non serve tenerlo in frigo, molto più comodo no?

Yovis Caps è un integratore composto da un insieme di bifidobatteri, streptococchi e lattobaclli, fermenti lattici migliori e vivi con azione probiotica, che appartengono ai ceppi tra i più studiati e documentati al mondi.

Questi fermenti lattici potentissimi favoriscono l’equilibrio della flora intestinale che può risultare alterata per vari motivi.

I fermenti lattici contenuti nelle caps sono di diversi ceppi di streptococchi, bifidobatteri e lattobacilli, essi sono fermenti lattici migliori perchè sono in grado di ostacolare la crescita e lo sviluppo di germi patogeni.


Dopo aver superato la barriera gastrica, arrivano nell’intestino vivi e “prendono possesso” della mucosa intestinale, stimolano la flora batterica ed hanno allo stesso tempo un’azione di supporto e stimolo delle difese immunitarie di tutto l’organismo attraverso l’intestino.

Per la lista completa degli ingredienti vi ricordiamo di leggere attentamente il foglietto illustrativo che troverete nella confezione ma ci teniamo a ricordare che Yovis contiene i fermenti lattici migliori ed è anche senza glutine e senza lattosio, così se siete intolleranti a queste sostanza potrete comunque approfittare dei benefici del prodotto senza problemi.

Le recensioni di Yovis sono ottime, soprattutto per chi magari aveva già utilizzato prodotti simili ma senza risultati incoraggianti.

Questo prodotto invece, grazie ai suoi fermenti lattici potentissimi riesce a ripristinare la flora abbastanza bene ed è efficace nelle situazioni più comuni.

Per concludere e che non guasta mai costa anche meno di altri prodotti simili.

Ovviamente per qualsiasi dubbio è sempre meglio rivolgersi al proprio farmacista o medico di fiducia.

 

Tendenzialmente l’assunzione di fermenti lattici non dà particolari problemi e va molto bene, con grandi benefici per l’intestino, che a volte viene messo a dura prova da periodi di stress, o da cicli di antibiotici potenti e che non fanno distinzione, come dicevamo prima, tra batteri “buoni” e batteri “cattivi”.

Normalmente si tratta di ottimi fermenti lattici che ristabiliranno l’equilibrio della flora batterica nel più breve tempo possibile arrivando vivi all’intestino.

Yovis è davvero un ottimo prodotto, di buona qualità, che aiuterà i vostri disturbi intestinali.
Se avete dubbi sui fermenti lattici quando prenderli, molto meglio farlo lontano dai pasti, altrimenti possono sorgere piccole controindicazioni, niente di preoccupante.

Masurota 50 MLD

Questo integratore di fermenti lattici e inulina favorisce l’equilibrio della flora intestinale ed è stato brevettato dall’Università del Sacro Cuore. Ogni confezione contiene 20 capsule.

Contiene 9 ceppi selezionati di probiotici che si caratterizzano per essere ad alto dosaggio (50 miliardi). Le 20 capsule contenute nella confezione sono trasparenti, sono vegetali e gastroresistenti cioè il principio attivo rimane vivo nello stomaco e nell’intestino.

Non perdono efficacia nel tratto gastrointestinale come altri prodotti. Masurota non ha sapore nè odore, e le capsule sono create senza l’impiego di sbiancanti.

È un prodotto molto valido e che è nato dalla collaborazione tra la Deltha Pharma e il Policlinico Gemelli di Roma.

La miscela probiotica che ne consegue è stata arricchita con l’aggiunta di inulina, che favorisce il mantenimento dell’equilibrio intestinale ed è un valido aiuto in condizioni di disbiosi.


Masurota è completamente fatto in Italia e segue degli standard qualitativi rigidi con l’utilizzo dii materie prime di alta qualità.

La ricerca e la collaborazione tra Deltha Pharma e Policlinico Gemelli di Roma ha dato origine a uno tra i fermenti lattici migliori: Masurota.

Con 9 ceppi selezionati di probiotici riesce infatti a mantenere in equilibrio il microbiota intestinale ed è un alleato indistruttibile.

Il prodotto è disponibile in due dosaggi diversi, da 25 e 50 Miliardi, è stato testato dal Policlinico Gemelli di Roma durante uno studio completo clinico sulle disbiosi dell’intestino.

Deltha Pharma sviluppa e commercializza integratori alimentari di alta qualità da più di 10 anni.
Lo sviluppo di prodotti naturali con i più alti livelli di qualità è un’obiettivo base della società e la sicurezza e l’efficacia seguono a ruota.

Deltha Pharma lavora in con L’Università Cattolica del Sacro Cuore e anche con La Sapienza per la formulazione di prodotti come i suoi fermenti lattici migliori e fa parte di Federsalus.

I punti di forza di questo prodotto sono infatti l’efficacia, la qualità, l’innovazione e, non per ultima, la sicurezza.

I 50 miliardi di fermenti lattici, lo ricordiamo, sono per singola capsula, se lo proverete penserete che non esiste migliore probiotico brevettato dal Gemelli di Roma.

Dà sollievo per colon irritabile e anche diverticoli, potrete provare tantissimi fermenti lattici senza magari avere dei benefici ma Masurota, invece non vi deluderà, per questo li consigliamo vivamente.
Inoltre la capsule vanno giù molto velocemente e non hanno un sapore cattivo come può succedere con altri prodotti, cosa aspettate per provarlo?

Sofar Enterolactis Duo

Questo prodotto è un integratore di fermenti lattici vivi e di fibre. L’ apporto di probiotici come contenuti in Enterolactis Duo è indicato per il ripristino della flora batterica compromessa da vari fattori come degli squilibri alimentari o delle terapie antibiotiche.
Basta assumere una bustina prima dei pasti principali (cioè due volte al giorno).

Il prodotto si può sciogliere sia in acqua che nel latte, nel tè o altro liquido non alcolico a temperatura ambiente, meglio assumere la bustina a stomaco vuoto.

Per quanto riguarda i bambini stessa posologia di una bustina al giorno prima del pasto principale, magari diluendola con del succo di frutta. In caso di somministrazione contemporanea di un antibiotico, Enterolactis Duo va preso a distanza di 3 ore dall’antibiotico (o prima o dopo è indifferente).

La confezione contiene 20 bustine e non bisogna mai superare la dose giornaliera raccomandata nella posologia.

Meglio tenere fuori dalla portata dei bambini la scatola col prodotto e non vederlo come un possibile sostituto di una dieta variata, nulla lo è.

Infatti l’apporto di probiotici come il L. casei di Enterolactis Duo è indicato sì per ripristinare la flora batterica intestinale ma la stessa se è compromessa da squilibri alimentari alla sospensione del prodotto tornerà come prima se la dieta non cambia.

Si potrebbe avere bisogno di fare dei cicli di fermenti lattici potentissimi e con questi vi troverete bene. Ciò che non guasta è anche il loro prezzo conveniente.

Se non volete le capsule esistono anche le bustine (magari avete difficoltà a deglutire le compresse in generale). Il prodotto inoltre è molto comodo perchè non va tenuto in frigo e quindi lo potete prendere anche se i pasti principali li fate spesso fuori casa. Vedrete resterete molto soddisfatti del prodotto.

Il prodotto in sè è davvero una garanzia, si scioglie facilmente, è assolutamente assimilabile e con una scadenza spesso molto in là col tempo, se conservato correttamente, senza bisogno di tenerlo in frigorifero.

Enterelle Plus.

Enterelle Plus. è un integratore di fermenti lattici, essi favoriscono l’equilibrio della flora intestinale. La confezione contiene 24 capsule e ne bastano 2 capsule al giorno, dopo i pasti per un effetto garantito.

Viene prodotto in Italia e i suoi fermenti lattici favoriscono l’equilibrio della flora, per la lista degli ingredienti completi vi ricordiamo di leggere attentamente il foglietto illustrativo e di conservarlo sempre per magari rileggerlo, se avete dubbi chiedete al vostro farmacista o medico di fiducia.

La modalità d’uso è di 2 capsule al giorno, da prendere dopo i pasti , senza eccedere la dose consigliata.

Il prodotto va tenuto fuori dalla portata dei bambini e questo integratore, come tutti, non va mai inteso come un sostituto di una dieta equilibrata e di uno stile di vita sano.

Le materie prime di Enterelle Plus sono fatti in stabilimenti che trattano anche derivati di latte e soia quindi tenetene conto se siete intolleranti o allergici.

Enterelle Plus va conservata in un luogo fresco ed asciutto e al riparo da fonti di luce e di calore, e ad una temperatura inferiore ai 25°C.

È un prodotto valido anche per i dolori al colon, ma se non passano in poco tempo consigliamo di rivolgersi al medico che potrebbe prescrivere esami specifici come un’ecografia o una colonscopia per capire se il problema è diverso dal colon irritabile, che invece può essere trattato con questi fermenti lattici potentissimi in modo efficace.

Altri disturbi invece richiedono terapie diverse e mirate.

Le pasticche di Enterelle sono capsule efficaci e sono comode da assumere perchè non sono così grandi come altri prodotti simili e così si prendono senza problemi con poca acqua.


Dopo pochi giorni di Enterelle starete molto meglio e proseguirete la terapia con fiducia e con successo, riportando il vostro intestino in ottimo stato.

Quando parliamo di fermenti lattici probiotici e prebiotici non parliamo di 2 cose uguali.
Si tratta di categorie differenti di fermenti lattici.

I fermenti lattici probiotici sono quelli che interessano di più la salute dell’uomo perchè in grado di apportare un beneficio al nostro organismo e sono fermenti lattici migliori.

Con il termine probiotici si fa riferimento a microorganismi vivi che fanno parte di specifici ceppi di batteri in grado di colonizzare positivamente l’intestino.

Per essere utili, i probiotici devono superare l’ambiente acido dello stomaco e sopravvivere nell’intestino, dove possono migliorare la microflora batterica composta da circa 400 specie batteriche che, in condizioni di salute normale, si mantiene più o meno stabile e neutra; mentre in caso di diarrea si altera.

I prebiotici invece sono sostanze che non digeribili contenute in natura in taluni alimenti, che aiutano la crescita di una o più specie batteriche utili allo sviluppo della flora dell’intestino. Queste sostanze si trovano in molti integratori ma anche in alcuni cibi come, ad esempio ma non solo, nella farina di frumento, nel miele, nelle banane, nell’aglio, nella cipolla e nei porri.

L’assunzione di prebiotici con la dieta sono quindi un fattore importante per il mantenimento di un buon equilibrio intestinale, soprattutto nell’ambito di una dieta equilibrata e ciò non toglie che ad una dieta sana possano essere aggiunti dei fermenti lattici potentissimi in caso di bisogno.

Infatti i fermenti lattici vanno ad agire sulla flora batterica che viene danneggiata.

I fermenti lattici vengono definiti anche probiotici elementi importantissimi, come abbiamo appena visto.

Le specie batteriche che compongono la flora dell0intestino infatti sono tantissime e
la formulazione dei fermenti lattici migliori è quella più completa e a volte c’è anche bisogno dell’aggiunta di prebiotici che favoriscono appunto la funzionalità e la crescita del microbiota intestinale, così prezioso per il benessere totale dell’organismo.

La maggior parte dei prodotti in commercio non garantisce il superamento della barriera gastrica, mentre i fermenti lattici potentissimi di questo prodotto si, arrivano integri all’intestino mantenendo la vitalità e l’efficacia nel tratto gastrointestinale.

Le cause di uno stato alterato del microbiota sono molteplici e gli effetti sono molto fastidiosi, ecco perchè per debellarli servono i fermenti lattici migliori.

Scopri tutti gli articoli sul nostro sito, oppure visita la pagina Instagram di un nostro partner.