FERLAT Lattoferrina Naturale Pura, Integratore Lattoferrina, 40 compresse (100mg/cps), Integratore S...
8.98€
Migliore prodotto dell'anno
100% ingredienti naturali
Garanzia Amazon soddisfatto o rimborsato
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
LATTOFERRINA Pura | Integratore Lattoferrina 90 Compresse Ad Alto Dosaggio + Echinacea + Vitamina D3...
39.9€
Prodotto venduto su Amazon
Sconto del 10% sul primo acquisto
Made in Italy
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
Lattofferina pura, 90 compresse | con Echinacea | Rinforza il sistema immunitario | Lattoferrina int...
39.9€
Garanzia Amazon
Sconto sul primo acquisto
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
Immumed Plus, Lattoferrina pura, 90 compresse ad Alto Dosaggio con Vitamina D, Vitamina C e Zinco, S...
42.9€
Venduto da Amazon
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon

Lattoferrina integratore, cos’è e a cosa serve? Come dice il nome, sono integratori che contengono la lattoferrina, che è una glicoproteina presente nel latte vaccino ma anche nella saliva, nelle lacrime e nel latte materno.

La lattoferrina fa parte della classe delle glicoproteine (proteine alla cui catena peptidica è legata una catena oligosaccaridica.) e possiede due grandi proprietà: trasporto del ferro e azione antimicrobica/antibatterica. È presente nel latte vaccino e in alcuni fluidi umani come la saliva, il latte materno e le lacrime.

Un integratore lattoferrina possiede attività antibatterica, antimicrobica, immunomodulatrice, antiossidante e antinfiammatoria. L’azione antimicrobica azione antimicrobica e batterica della lattoferrina deriva dalla sua capacità di di legare il ferro, elemento indispensabile per il progredire e replicarsi di alcuni batteri e microrganismi nocivi per l’organismo umano.

Mentre l’azione immunomodulatrice di un lattoferrina integratore è possibile perché facilita la crescita dei linfociti T e controlla la produzione di citochine infiammatorie.

Quindi l’utilizzo degli integratori con lattoferrina è soprattutto consigliato per rinforzare le difese immunitarie e per proteggere l’organismo dai radicali liberi grazie all’azione antiossidante della lattoferrina.

In commercio è possibile trovare molti tipi di integratori con lattoferrina e quindi non sempre è facile decidere quale acquistare. Noi in questo articolo ti elencheremo i 4 migliori integratori alimentari con lattoferrina e di ognuno ti descriveremo le caratteristiche e i benefici in modo che tu possa scegliere il miglior integratore di lattoferrina più adeguato alle tue esigenze.

La lattoferrina può essere assunta anche dai bambini in dosaggio minore rispetto agli adulti.

I migliori 4 lattoferrina integratore a confronto, recensioni e guida alla scelta: Lattoferrina pura

Il primo lattoferrina integratore che ti proponiamo è Lattoferrina pura del marchio HerbAmour. Il prodotto è rinforzato con l’aggiunta di dei principi attivi della pianta officinale Echinacea, e con le vitamine D3 e C.

La formulazione di questo integratore lattoferrina è specifica per rinforzare le difese immunitarie. La lattoferrina è una glicoproteina che si trova nel latte, la sua presenza è molto alta nel colostro, in quantità maggiori la si trova nel latte bovino ma viene anche prodotta in minima parte dal nostro organismo. Possiede una specifica azione antibatterica e antivirale e quindi contribuisce ad aumentare le naturali difese del nostro organismo.

Essa è particolarmente efficace contro Escherichia Coli, un agente patogeno che colonizza le mucose della parete intestinale.

I principi attivi dell’Echinacea sono dotati di azione antinfiammatoria, antibatterica, antivirale e immunostimolante. Mentre le due vitamine presenti sono molto importanti sia per la normale funzione del sistema immunitario sia per rinforzare il sistema immunitario.

Un mix quindi perfetto per il sistema immunitario per garantire un’ottima difesa al nostro organismo dai microorganismi patogeni nocivi e per evitare infezioni e malattie.


Prodotto made in Italy, senza conservanti e additivi chimici. L’integratore Lattoferrina pura è notificato al Ministero della Salute, quindi è un integratore alimentare sicuro ed efficace.

La posologia di questo lattoferrina integratore è di 2 compresse al giorno; esse sono di piccole dimensioni e molto facili da deglutire. Ogni compressa contiene: lattoferrina mg. 200, Echinacea mg. 200, vitamina C mg. 160 e vitamina D3 mcg. 10.

Rispettando la dose consigliata non c’è nessun problema di effetti collaterali o indesiderati dopo l’assunzione di un lattoferrina integratore.


SCOPRI IL PREZZO SU AMAZON

Lattoferrina 200 + Vitamina C e Zinco

Il prossimo integratore che ti proponiamo è Lattoferrina 200 + Vitamina C e Zinco, vendutp sotto forma di compresse. Prodotto utile per rafforzare le difese immunitarie. La lattoferrina è una glicoproteina che si trova nel latte, la sua presenza è molto alta nel colostro, in quantità maggiori la si trova nel latte bovino. Possiede una specifica azione antibatterica e antivirale e quindi contribuisce ad aumentare le naturali difese del nostro organismo.

Vitamina C e Zinco contribuiscono alla buona risposta delle difese immunitarie e proteggono le cellule grazie alla loro funzione antiossidante e quindi combattono gli effetti dei radicali liberi e rallentano l’invecchiamento cellulare.

Lo zinco ha un ruolo essenziale nella maturazione e nella differenziazione delle cellule immunitarie, favorendo la produzione degli anticorpi e lo sviluppo dei linfociti.


Inoltre la glicoproteina lattoferrina è in grado di distruggere la membrana esterna di alcune specie di batteri e quindi ucciderli, evitando l’infezione. Questo lattoferrina integratore è 100% Made in Italy ed è notificato al Ministero della Salute italiano, indice di efficacia e sicurezza. La posologia è di 2 compresse al giorno da assumere lontano dai pasti. 2 compresse contengono 200 mg di lattoferrina, 80 mg di vitamina C e 10 mg di zinco, quantità che soddisfano il fabbisogno quotidiano di queste sostanze.

L’integratore lattoferrina non va utilizzato in caso gravidanza e durante l’allattamento. La lattoferrina non è controindicata nei casi di soggetti intolleranti al lattosio, l’importante è verificare che l’integratore non contenga lattosio tra i suoi ingredienti.


SCOPRI IL PREZZO SU AMAZON

Esi Immunilflor Lattoferrina

Un altro dei miglior integratore lattoferrina è questo prodotto del marchio ESI, l’Immunilflor Lattoferrina con la glicoproteina lattoferrina, zinco, vitamina D ed Echinacea: un ottimo integratore alimentare per aumentare le difese immunitarie.

La lattoferrina possiede una specifica azione antibatterica e antivirale e quindi contribuisce ad aumentare le naturali difese del nostro organismo. Il minerale zinco contribuisce alla buona risposta delle difese immunitarie e protegge le cellule grazie alla loro funzione antiossidante e quindi combatte gli effetti dei radicali liberi e rallenta l’invecchiamento cellulare.

Inoltre lo zinco ha un ruolo essenziale nella maturazione e nella differenziazione delle cellule immunitarie, favorendo la produzione degli anticorpi e lo sviluppo dei linfociti.

I principi attivi della pianta officinale Echinacea sono dotati di azione antinfiammatoria, antibatterica, antivirale e immunostimolante. La vitamina D è essenziale per il nostro sistema immunitario, infatti essa è indispensabile per l’attivazione delle nostre difese immunitarie.


Il prodotto è senza glutine; non contiene additivi chimici e OGM. Adatto a chi segue un regime dietetico vegetariano. Posologia di questo lattoferrina integratore: 1 capsula al giorno da prendere la sera dopo cena. Ogni capsula contiene 200 mg di lattoferrina.

Un lattoferrina integratore contiene lattoferrina che è una proteina già presente nel nostro organismo e quindi non nociva. Importante è rispettare il dosaggio indicato dal lattoferrina integratore ed evitare l’abuso per evitare eventuali effetti collaterali.

Infatti la lattoferrina è presente in alcune secrezioni umane come le lacrime e la saliva ed è anche presente nel latte materno, soprattutto nel cagliostro, il latte amterno dei primi giorni dopo il parto.


SCOPRI IL PREZZO SU AMAZON

Lattoferrina pura con Zinco

Il quarto lattoferrina integratore che ti proponiamo è un prodotto a base di lattoferrina pura e zinco. Il prodotto possiede due importanti proprietà benefiche per il corpo umano:

L’azione benefica sul sistema immunitario e l’attività antiossidante sono date dalla combinazione di lattoferrina e zinco. La lattoferrina è una proteina ad azione antimicrobica e ferro-trasportatrice, immunomodulatrice, antinfettiva ed antiossidante .

L’azione antibatterica del lattoferrina integratore è data dalla capacità della lattoferrina di rendere il ferro meno disponibile per i batteri. Infatti la disponibilità di ferro è strettamente correlata con lo sviluppo di batteri, in quanto l’assenza di ferro è un elemento inibente alla sopravvivenza di quest’ultimi. Lo zinco è un importante minerale immunostimolante poiché rientra nella maturazione e nella differenziazione delle cellule immunitarie e promuove lo sviluppo dei linfociti e la produzione degli anticorpi.

Lo zinco è anche un potente antiossidante e protegge l’organismo dai radicali liberi che sono responsabili dell’invecchiamento cellulare.


Il lattoferrina integratore è indicato anche per il benessere delle ossa e dei denti. Questo lattoferrina integratore è notificato al Notificato al Ministero della Salute Italiano e possiede codice 107813. La lattoferrina presente nell’integratore è di origine naturale estratta da latte bovino europeo.

Modalità d’uso del prodotto: assumere 2 capsule al giorno (1 dose) che apporta 200 mg di lattoferrina e 10 mg di Zinco; le capsule sono vegetali e senza additivi o coloranti chimici. Prodotto indicato solo per soggetti adulti. Un lattoferrina integratore contiene lattoferrina che è una proteina già presente nel nostro organismo e quindi non presenta effetti collaterali, l’importante è non superare la dose consigliata.


SCOPRI IL PREZZO SU AMAZON

Che cos’è la lattoferrina?

Parlando di lattoferrina integratore è ovvio anche sapere che cos’è la lattoferrina. Essa è una glicoproteina presente nel latte vaccino e in alcune secrezioni umane come le lacrime e la saliva.

Il suo compito principale è quello di trasportare il ferro nel sangue, e addirittura possiede capacità due volte superiori rispetto a quella della transferrina. La sua spiccata capacità di trasportare il ferro è il modo in cui esplica la sua azione antibatterica. Sottraendo il ferro al metabolismo dei batteri patogeni presenti nell’organismo ne causa la morte.

Essa è particolarmente efficace contro Escherichia Coli, un agente patogeno che colonizza le mucose della parete intestinale. Inoltre questa glicoproteina è in grado di distruggere la membrana esterna di alcune specie di batteri e quindi gli uccide, evitando l’infezione.

Nei neonati e nei bambini piccoli essa è un’importante fonte di ferro poiché ne facilita l’assorbimento. Inoltre fungendo da prebiotico promuove la crescita di una sana microflora che inibisce la colonizzazione di patogeni intestinali.

Spesso un lattoferina integratore contiene anche zinco poiché la loro combinazione aumenta i benefici a carico del sistema immunitario.

Lattoferrina: benefici

Quali sono i benefici di assumere un lattoferrina integratore? Andiamo subito a vederli. La lattoferrina fa parte della classe delle glicoproteine (proteine alla cui catena peptidica è legata una catena oligosaccaridica.) e possiede due grandi proprietà: trasporto del ferro e azione antimicrobica/antibatterica.

È presente nel latte vaccino e in alcuni fluidi umani come la saliva, il latte materno e le lacrime. La lattoferrina è presente in alte quantità nel colostro cioè il latte materno prodotto nei primissimi giorni dopo il parto, quantità che diminuisce nei giorni successivi.

Essa possiede diverse proprietà: da quelle antimicrobiche, dovute alla sua capacità di legare il ferro, sottraendolo al metabolismo di alcune specie batteriche che dipendono proprio da esso per moltiplicarsi (come l’Escherichia coli, un patogeno dell’intestino), alle proprietà antinfiammatorie utili in caso di infezioni.

Migliora l’assorbimento del ferro nell’intestino, trasportandolo alle cellule. Inoltre la sua spiccata capacità di trasportare il ferro è il modo in cui esplica la sua azione antibatterica. Sottraendo il ferro al metabolismo dei batteri patogeni presenti nell’organismo ne causa la morte.

Inoltre è un buon antiossidante quindi protegge l’organismo dai danni dei radicali liberi e possiede anche attività antivirale contro diversi tipi di virus, per esempio l’Herpes simplex e contro il virus del raffreddore.

Nei neonati e bambini essa è un’importante fonte di ferro poiché ne facilita l’assorbimento. Inoltre fungendo da prebiotico promuove la crescita di una sana microflora che inibisce la colonizzazione di patogeni intestinali.

Il lattoferrina integratore è indicato anche per il benessere delle ossa e dei denti.

Gli integratori con lattoferrina hanno effetti collaterali?

Un lattoferrina integratore contiene lattoferrina che è una proteina già presente nel nostro organismo e quindi non nociva e non presenta effetti collaterali dopo l’assunzione.

Importante è rispettare il dosaggio indicato dal lattoferrina integratore ed evitare l’abuso per evitare eventuali effetti collaterali. Un’altra importante precisazione è l’eventuale presenza di allergia. Infatti alcuni integratori con lattoferrina contengono anche principi attivi di piante officinali a cui si potrebbe essere allergici. Quindi prima di assumere un lattoferrina integratore è buona norma controllare sempre l’etichetta degli ingredienti.

Eventuali effetti collaterali da abuso di lattoferrina: diarrea, eruzioni cutanee, perdita di appetito, stanchezza, brividi e costipazione. Altra buona norma è quello di evitare l’assunzione di un integratore lattoferrina durante la gravidanza e l’allattamento o farlo solo sotto stretto controllo medico.

Mentre chi soffre di malattie neurodegenerative come per esempio il Parkinson, prima di assumere la lattoferrina deve chiedere un parere medico specializzato. La lattoferrina è una proteina che può essere assunta anche da coloro che sono allergici al lattosio, unica accortezza è verificare se il lattoferrina integratore utilizzato sia senza lattosio.

Gli integratori di lattoferrina sono indicati anche per i bambini, rispettando ovviamente le dosi indicate. Quindi tranne in caso di abuso e in casi specifici l’assunzione degli integratori con lattoferrina sono totalmente sicuri e senza alcuna controindicazione. Comunque per ogni dubbio basta ricorrere al parere di un medico.

Scopri tutti gli articoli sul nostro sito, oppure visita la pagina Instagram di un nostro partner.