Creme notte per nutrire il viso: benefici e applicazioni

crema viso notte

La pelle, soprattutto quella del viso, è parte del corpo solitamente più esposta a varie situazioni, come ad esempio ai raggi solari, allo smog e alle intemperie alle quali l’organismo è soggetto quotidianamente. Esistono diversi metodi per proteggere la pelle del viso da tutte queste situazioni. Prima di tutto è importante eseguire una buona pulizia del viso. Detergendo il viso in maniera ottimale, infatti, è possibile rimuovere tossine e impurità.

Utilizzare anche una crema viso giorno può aiutare la pelle del viso a proteggersi ad esempio dai raggi solari o dal vento.  Esistono anche protezioni per la notte, come ad esempio la crema viso notte.

Durante la notte, la pelle ha bisogno di riposarsi, per produrre collagene e agenti antiossidanti. Per questo motivo è importante garantire all’organismo un riposo di almeno otto ore a notte.

Benefici principali

La mancanza di riposo regolare può, infatti, influire sull’aspetto dell’organismo. Il sonno è il naturale regolatore dell’organismo. Durante il riposo, infatti, il corpo umano aumenta la produzione di collagene. Il collagene è un amminoacido ramificato naturalmente prodotto dall’organismo, dal quale dipende la tonicità e l’elasticità della pelle.

La carenza di questo aminoacido può far apparire la pelle, soprattutto quella del viso, più spenta e screpolata. Recenti studi hanno dimostrato che, le persone che non riescono a completare un ciclo di sonno dalla durata di almeno otto ore, presentano più rossori e imperfezioni rispetto a chi, invece, ci riesce.

La crema notte viso può essere utilizzata per aumentare la produzione notturna di collagene, e garantire una pelle liscia e luminosa nonostante si abbia dormito poco. Queste creme, infatti, sono create appositamente per aumentare la produzione di collagene, e sono solitamente a lento assorbimento. In questo modo si garantisce alla pelle del viso una nutrizione che copra completamente la durata del riposo.

La crema viso notte dovrebbe far parte della propria routine quotidiana in quanto fa molto bene alla pelle del viso. La crema viso notte, infatti, ha diverse funzioni.

Prima di tutto, la crema viso notte ha la proprietà di nutrire a fondo la pelle durante il periodo di riposo. Solitamente queste creme sono ad assorbimento lento, e in questo modo si garantisce una protezione della pelle che si estende a tutta la durata del sonno.

Durante la giornata, la pelle del viso non solo è esposta a diverse situazioni che possono ostruire i pori e stressarla, ma è anche soggetta alla perdita di liquidi dovuta ad esempio alla sudorazione eccessiva. La crema viso notte è in grado di ristabilire i nutrienti della pelle e di darle tutti i liquidi di cui ha bisogno per idratarsi.

La formulazione delle creme notte, infatti, contiene più acqua rispetto alle creme giorno, questo per dare la possibilità alla pelle di idratarsi più lentamente e per una durata maggiore. La crema viso notte viene utilizzata anche per permettere alla pelle di riposarsi e rilassarsi durante le ore di riposo notturno.

Durante il riposo notturno, infatti, la pelle avrà modo di distendersi totalmente, mentre la crema agisce e stimola la produzione di collagene, che la rende tonica ed elastica.

Come si applica la crema viso notte e l’utilizzo quotidiano

La crema viso notte va applicata dopo aver eseguito la pulizia del viso. Vanno rimossi, ad esempio, il trucco e le impurità del viso, e dopo questa operazione è possibile applicare la crema. Sarà sufficiente applicare una noce di prodotto sul viso, e coprirlo completamente. Solitamente questa tipologia di crema risulta essere molto pastosa.

Ciò è possibile perché queste creme contengono diverse tipologie di ingredienti molto nutrienti per la pelle del viso. Il quantitativo di liquidi presenti nelle creme notte è superiore rispetto a quello contenuto nelle creme giorno perché la pelle, durante il sonno, avrà maggior tempo a disposizione per assorbire i nutrienti presenti nella crema.

Applicare un quantitativo di crema superiore alle indicazioni risulta essere sconsigliato in quanto un quantitativo maggiore rischierebbe di non essere assorbito dalla pelle completamente. Ciò potrebbe causare la comparsa di pelle grassa ed oleosa. Non sono escluse reazioni della pelle particolarmente fastidiose, come brufoli o rossori.

È consigliabile applicare la crema dopo aver depurato e pulito correttamente il viso, su pelle asciutta. Alcune creme risultano essere idrorepellenti, e quindi se applicate su un viso umido o bagnato potrebbero non aderire correttamente alla pelle, e quindi l’applicazione non avrebbe alcuno scopo.

Quale scegliere

Al giorno d’oggi, esistono diverse tipologie di crema viso notte, create specificamente per la tipologia di pelle o di problemi legati alla pelle di ogni persona. Esistono, infatti, diverse tipologie di pelle. È possibile suddividerle in tre categorie principali: pelli grasse, pelli secche e pelli miste.

È possibile trovare, quindi, diverse tipologie di pelle crema viso notte adatta quindi a prendersi cura e proteggere ogni tipologia di pelle. Le pelli secche, ad esempio, avranno bisogno di nutrizione e idratazione maggiore rispetto alle pelli grasse, che sono naturalmente oleose e lucide.

crema viso notte ingredienti

Altre tipologie di creme viso sono suddivise, ad esempio, per funzione. Alcune creme notte hanno anche azioni finalizzate a rimuovere le rughe, o hanno funzioni anti-age.

Esistono creme viso notte indicate anche per combattere inestetismi della pelle, le occhiaie o il gonfiore che può svilupparsi attorno agli occhi. Alcune creme viso notte sono ottime anche per curare rash cutanei e rossori.

Le creme viso notte hanno principalmente la funzione di proteggere la cute del viso e di aumentare la produzione di collagene. È possibile, però scegliere una tipologia di crema viso notte per correggere diverse tipologie di inestetismi che possono coinvolgere la cute del viso. In questo modo, è possibile proteggere ed idratare la pelle durante le ore notturne, ma anche ottenere una pelle priva di imperfezioni.

Esistono creme viso che possono essere utilizzate sia di giorno che di notte

Solitamente, le creme viso giorno e le creme viso notte hanno formulazioni chimiche diverse, nonostante possano avere la stessa funzione. Entrambe le creme viso, infatti, hanno la funzione di idratare e proteggere la pelle.

Le differenze possono essere, principalmente, legate al tempo di assorbimento. Le creme viso che si utilizzano di giorno sono solitamente a rapido assorbimento, considerando che vanno utilizzate di solito prima di procedere ad indossare il make up.

Nonostante ciò, al giorno d’oggi è possibile acquistare kit che contengono sia creme viso giorno che creme viso notte. Queste creme, solitamente prodotte dalla stessa azienda,

hanno le stesse qualità e la stessa funzione, solo che andranno applicate in diversi periodi della giornata. La crema viso giorno andrà applicata al mattino, seguendo la propria skincare quotidiana, mentre la crema notte andrà applicata, appunto, prima di andare a dormire, dopo aver effettuato la pulizia del viso.

La crema viso notte e la beauty routine maschile

Esistono creme viso notte e creme viso giorno utilizzabili anche dagli uomini. Coi tempi che corrono, anche gli uomini hanno iniziato a dedicarsi alla cura della propria pelle, allontanando quell’idea maschilista e misantropa secondo la quale gli uomini non possono dedicarsi alla cura del proprio corpo in quanto, appunto, appartenenti al genere maschile.

Queste creme sono molto utili per contrastare la pelle stanca e spenta maschile, ma possono essere utilizzate anche per contrastare la secchezza e le possibili abrasioni dovute ai rasoi. Molti uomini che si radono, infatti, non applicano protezioni per la pelle, rendendola esposta a diversi traumi, come lo smog e le temperature fredde.

La crema viso notte per uomini è l’ideale per rigenerare e nutrire la pelle durante la notte:

  • prevenire le rughe in quanto,
  • hanno azione antiossidante, 
  • azione anti età sulla cute.

Anche le creme viso notte maschile sono utili per aumentare la produzione di collagene, e quindi rendere la pelle tonica ed elastica. A differenza delle creme viso per le donne, quelle per gli uomini presentano fragranze più leggere e delicate, alcune delle quali risultano essere addirittura inodori.

Articoli correlati